• Letto 2769
  • Il messaggio di cordoglio dell’Amministrazione Comunale 

    Ci rattrista enormemente la scomparsa di Enzo Cori, perché con lui Spoleto perde una delle persone più sinceramente innamorate della città”.

    Esprime il proprio cordoglio l’amministrazione comunale, dopo aver appreso stamattina la notizia della scomparsa di Enzo Cori.

    Assessore allo sport e all’ambiente nella seconda metà degli anni Novanta durante la giunta di Sandro Laureti, grande conoscitore e appassionato della montagna, Cori è stato per tre volte, tra la fine degli anni ‘80 ed i primi anni Duemila, presidente della sezione di Spoleto del Club Alpino Italiano fino a ricoprire l’incarico di consigliere nazionale del CAI. Nel 2010 era stato eletto presidente dell’associazione Aglaia.

    Uomo di grande umanità negli anni si è impegnato, senza mai risparmiarsi, nel mondo del volontariato, nell’associazionismo e nelle istituzioni. Giungano alla famiglia le condoglianze del Sindaco Umberto de Augustinis, della giunta e della città tutta”.

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....