Spoleto, il Partito Democratico: “sì all’ora di educazione alla cittadinanza nelle scuole”

  • Letto 1344
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETORiceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Il Partito Democratico di Spoleto aderisce alla proposta dell’ANCI di introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado.
    Crediamo fortemente, infatti, che per riattivare percorsi di partecipazione tra le giovani generazioni occorra lavorare nelle scuole, a partire dai primi anni. La proposta, che ha già avuto numerose adesioni trasversali da parte di tanti sindaci di tutta Italia, si propone di introdurre un’ora settimanale di educazione alla cittadinanza nei piani di studio delle scuole italiane.
    Nella proposta di legge, che è già stata depositata in Corte di Cassazione lo scorso 14 giugno, viene indicata l’educazione civica come materia autonoma, con voto, nei curricula scolastici delle scuole di ogni ordine e grado, come strumento per coltivare il senso di appartenenza alla comunità, per insegnare il valore della responsabilità e della memoria attraverso lo studio della Costituzione, dei diritti umani, di elementi di educazione alla legalità, all’ambiente e all’educazione alimentare e digitale.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    C’è tempo fino al 5 gennaio 2019 per raggiungere le cinquantamila firme necessarie per la proposta di legge di iniziativa popolare. A settembre in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, ci attiveremo con alcune iniziative per la raccolta firme, anche insieme ad altre associazioni che vorranno condividere questo percorso, indipendentemente dal colore politico.

    Partito Democratico di Spoleto

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....