Spoleto in cucina: la pizza di Pasqua di Simone Celesti

  • Letto 2682
  • Una ricetta della nostra tradizione firmata dallo chef Simone Celesti

    Nel consueto appuntamento con la nostra rubrica di cucina dello chef Simone Celesti, vi proponiamo una ricetta Pasquale, la classica: Pizza di Formaggio.

    La pizza di Pasqua è un prodotto da forno lievitato tipico di molte zone del centro Italia, a base di farina, uova, pecorino, parmigiano, tradizionalmente servito a colazione la mattina di Pasqua, oppure come antipasto durante il pranzo pasquale, accompagnato da uova sode benedette, salame, capocollo e vino rosso, ancora, servito nel picnic della Pasquetta.

    Pizza di formaggio – Simone Celesti

    Farina 1 kg
    Uova 10 N
    latte 200 ml
    olio extravergine d’oliva 200 ml
    formaggio parmigiano 200 gr
    formaggio pecorino 350 gr
    strutto 100 gr
    lievito di birra 60 gr
    biga (o pasta pane) 350 gr
    sale qb

    Procedimento:
    Mettere la pasta da pane (o biga) sul piano di lavoro, rimpastarla con la farina, il latte tiepido e il lievito.
    Lasciare lievitare l’impasto così ottenuto fino a che non raddoppia il volume iniziale.
    Unire successivamente tutti gli altri ingredienti, aggiungendo all’occorrenza anche un po’ di farina, lavorare bene con le mani fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo.
    Riempire con mucchietti di pasta, fino a ¾ del volume, le apposite tortiere unte precedentemente con olio e leggermente infarinate.
    Fare lievitare nuovamente prima di infornare. Cuocere in forno preriscaldato a 200° C per 50/60 minuti circa.
    Fare raffreddare la pizza prima di toglierla dalla forma.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....