Spoleto, il raduno degli ex convittori diventa virtuale

  • Letto 809
  • Un appuntamento in videoconferenza che alle ore 11,00 di domenica 24, farà rivivere a tanti ex convittori sparsi per il mondo la magia della festa nella loro amata Spoleto

    Domenica 24 maggio era la data fissata per il 59 raduno annuale dell’Associazione ex Convittori ed ex Convittrici Spoleto e Pescara O.N.L.U.S. ma quest’anno a causa dell’emergenza Covid-19 la manifestazione è stata annullata e sostituita con un appuntamento in videoconferenza che alle ore 11,00 di domenica 24, farà rivivere a tanti ex convittori sparsi per il mondo la magia della festa nella loro amata Spoleto. La tecnologia viene quindi in soccorso al desiderio di ex alunne ed ex alunni del convitto di ritrovarsi e riaffermare l’amicizia maturata negli anni della loro gioventù.

    L’Associazione ex Convittori nasce a Spoleto nel 1961, in occasione del Primo Raduno Nazionale degli ex Convittori, con l’intento di mantenere vivi tra gli ex-convittori quei legami di amicizia e di solidarietà sorti durante gli anni di collegio.
    Divenuta ONLUS nel 2017, essa persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, attraverso attività di assistenza e beneficienza nei riguardi degli ex Convittori e ex Convittrici associati, nonché dei Convittori ospiti della sede del Convitto INPS di Spoleto, che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, economico e sociale.
    Durante l’incontro via internet, grazie anche all’importante collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, saranno premiati i migliori alunni dell’anno scolastico 2018/19 con la novità da quest’anno sarà premiato anche il miglior semi-convittore, uno studente spoletino che usufruisce dei servizi offerti dall’INPS alla città. I premiati saranno: Santarelli Tommaso (1 media 8,60), Carrano Sonia (1 sup. 8.27), Caccia Gabriele (2 sup. 9.07), Boschi Giulia (3 sup. 9,30), Quatrini Elena (4 sup. 9,18), Morini Jacopo (maturità 100/100) e Calà Lesina Riccardo (maturità 100/100 con lode).

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....