Spoleto città più pulita: arrivano 12 nuovi cestini in centro storico

L’intervento grazie alla donazione delle ditte Forti S.r.l. e EsseTi S.r.l. Sistemi e Tecnologie

Sono dodici i cestini gettacarte con portacenere che da questa mattina l’A.Se. Spoleto sta sistemando nel centro storico della città grazie alla donazione effettuata dalle ditte Forti S.r.l. e EsseTi S.r.l. Sistemi e Tecnologie.

L’intervento permette di supplire alla carenza di cestini per la raccolta di rifiuti nella parte più antica della città e, alla luce della tipologia individuata, di rispettare quanto previsto nel regolamento di arredo urbano del Comune di Spoleto. Non solo.

Le aree scelte sono quelle dove si registra la frequentazione maggiore, quindi sostituire i cestini da 20 litri con quelli da 70, sistemandoli tra l’altro in punti strategici e facilmente accessibili anche ai mezzi che effettuano lo svuotamento, diventa più funzionale per mantenere la città pulita e agevolare l’intervento degli operatori ecologici.

Entro questa settimana i cestini verranno posizionati in piazza della Libertà, corso Mazzini, Via Filitteria, corso Garibaldi, via dei Gesuiti, piazza della Vittoria, piazza XX settembre e via Strada Romana.

Ringrazio innanzitutto le ditte per la disponibilità e la generosità e l’A.Se. che sta provvedendo alla sistemazione senza prevedere costi aggiuntivi rispetto al contratto di Global Service – sono state le parole dell’assessore alla transizione ecologica ed energetica, economia circolare, biodiversità e paesaggio Agnese Protasi – Questa donazione ci permette di incrementare i punti di raccolta rifiuti a servizio dei cittadini e, trattandosi del centro storico della città, anche dei turisti. Abbiamo concluso l’iter avviato prima del nostro arrivo, definendo la quantità dei cestini da utilizzare e le aree su cui intervenire, anche alla luce della sistemazione di circa trenta cestini da 20 litri effettuata nei mesi scorsi nel centro storico. Si tratta comunque di un programma di lavoro più ampio che coinvolgerà, già dalla prossima primavera, anche viale Guglielmo Marconi dove verranno posizionati altri 20 cestini con l’obiettivo di migliorare la pulizia e il decoro della città”.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....