Simone Montedoro invita tutti a ‘la SpoletoNorcia…in MTB’, attesi in 1500 – come cambia la viabilità

  • Letto 2144
  • 1500 sono gli iscritti alla Spoleto-Norcia in Mtb, ultimo capitolo di una tre giorni dedicata agli eventi di mobilità dolce.

    Dopo la Pedalata con Francesco Moser lungo la ciclabile Spoleto-Assisi e l‘Amatriciana Solidale’ in Piazza Garibaldi organizzata insieme al Conspoleto, Confcommercio Spoleto e Sale in Zucca, per raccogliere fondi a favore delle popolazioni terremotate, l’evento più atteso è proprio quello della Spoleto Norcia in MTB.

    Domenica 4 settembre, lungo il suggestivo percorso della ex ferrovia Spoleto Norcia, un tracciato recentemente vincitore dell‘Italian green road award e definito la ciclabile più bella d’Italia, si svolgerà una pedalata su tre differenti percorsi (sempre con partenza da Piazza Garibaldi alle ore 9).

    Il percorso corto da Spoleto a Caprareccia e ritorno (16km), adatto anche a famiglie e bambini; il percorso medio di 45km che tocca Spoleto, Sant’Anatolia e Vallo di Nera e per la prima volta in assoluto il percorso Randonnée su una distanza di 125 km tra Spoleto, Cerreto, Sellano, Verchiano, Foligno, un anello che parte dalla Spoleto e Norcia e che si chiuderà sulla Spoleto-Assisi.

    Fa da testimonial all’evento Simone Montedoro,uno degli attori protagonisti della fiction di Don Matteo, che parteciperà domenica al percorso corto della Spoleto Norcia.

    La Spoleto Norcia in MTB ha deciso, a seguito degli eventi drammatici del sisma che ha colpito il centro Italia, di trasformarsi in una pedalata della solidarietà, devolvendo parte dei proventi delle iscrizioni e dei numerosi eventi collaterali in programma alle comunità colpite dal terremoto.

    Per permettere lo svolgimento della corsa un’ordinanza vieta il traffico domenica 4 settembre, dalle ore 07,00 alle ore 10,30, lungo Piazza Garibaldi e via dell’anfiteatro e conseguentemente il centro storico non sarà raggiungibile percorrendo tali vie. Inoltre sempre domenica dalle ore 7 alle 10 divieto di sosta in piazza San Gabriele dell’Addolorata.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....