Serie C1, Orvieto-Ducato Futsal 1-2

  • Letto 306
  • Trapasso trascina la Ducato Futsal Spoleto nella rimontona ad Orvieto.

    Orvieto: Cerchecci, Lipparoni, Seghetta, Menichelli, Frosinini, Coppola, Ishitsuka, Souihi, Angelozzi, Bove, Mari, Laezza. All. Baffo


    Ducato Futsal Spoleto: Stramaccioni, Trapasso, Rosi, Vasilache, Secco, Oranelli, Laurenti, De Moraes, Giusti, Tacchilei, Baratta, Del Gallo, Maurelli, Bonelli. All. De Moraes


    Arbitro: Colopi di Perugia e Ministrini di Foligno
    Primo tempo (1-0): 10’ autorete
    Secondo tempo (1-2): 14’e 20’ Trapasso

    Il recupero della quinta di ritorno porta tre punti pesantissimi alla Ducato Futsal. Nella trasferta infrasettimanale di Orvieto, Rosi e compagni sono bravi a mettersi alle spalle dubbi ed incertezze di un primo tempo nervoso e sfortunato, e ribaltano la situazione, tornando ad un successo fuori casa che mancava, addirittura, dalla seconda di campionato a Montegabbione.
    Parte malissimo la squadra spoletina, con una carambola tra Rosi e Secco, nei pressi della porta di Bonelli, che genera un’autorete di quelle da dimenticare presto. La reazione è timidissima e bisogna arrivare quasi alla fine del tempo per vedere qualcosa di buono, ma i legni dicono di no prima a Del Gallo e poi a Trapasso.
    Nella ripresa torna in campo un’altra Ducato Futsal, anche se, dopo una puntata di Rosi neutralizzata dal portiere in due tempi, ci vuole Bonelli a chiudere la porta ad un 2-0 che avrebbe chiuso il match. La squadra di De Moraes sembra anche più fresca: dopo un contropiede che porta al tiro di Tacchilei e respinta del portiere, arriva il pareggio, con un bel calcio di Trapasso che vale l’1-1. Il gol dà ulteriori sicurezze agli spoletini, che spingono per fare caccia grossa. Del Gallo calcia di un soffio sopra la traversa una buona opportunità; preludio al gol di Trapasso, ottimamente servito da Oranelli. Grande soddisfazione per gli ospiti, che dovranno comunque mettere da parte ogni stanchezza, visto che sabato dovranno giocare a Città di Castello, nell’ennesimo scontro diretto. La classifica dice che ci sono cinque squadre in un punto e che tutto può succedere.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]