Scheggino, tutto pronto per la frittata più grande del Mondo… al Tartufo ovviamente!

  • Letto 2382
  • Diamante Nero torna il 9 e 10 aprile 

    Fervono i preparativi a Scheggino per Il Diamante Nero, la manifestazione dedicata al Tartufo Nero, declinato in tutte le sue forme.
    L’appuntamento Schegginese, giunto alla quindicesima edizione, è per il 9 e 10 Aprile. Il Programma, ricco come sempre, mette in scena momenti musicali ed attrattive artistiche, nonché prodotti della gastronomia e dell’artigianato del territorio. Il momento clou sarà come di consueto la realizzazione della tradizionale frittata al tartufo da record, la domenica pomeriggio. Non mancheranno degustazioni gratuite e attività dedicate ai più piccoli ma anche esperienze dirette di cava del tartufo.

    “E’ stato grande lo sforzo dell’Amministrazione comunale nel rimettere in auge una Manifestazione così importante e di grande risonanza mediatica frenata, negli ultimi anni, dal Covid” dichiara il Primo Cittadino Fabio Dottori. “La promessa è quella di fare sempre meglio con l’impegno e la speranza di lasciarci alle spalle un periodo di incertezze e provare a vivere con fiducia e ottimismo i progetti comunali che sono in divenire.”

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....