Rompiamo insieme il silenzio”. Venerdì 25 novembre all’ospedale di Spoleto Open day contro la violenza sulla donna

  • Letto 546
  •  Obiettivo dell’iniziativa è incoraggiare le donne vittime di violenza a rompere il silenzio e avvicinarle alla rete di servizi antiviolenza

    Nell’ambito del progetto di sensibilizzazione “La violenza ha molti volti: nessuna maschera per combatterla”, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, la Fondazione Onda organizza la seconda edizione dell’Open week contro la violenza sulla donna nella settimana dal 21 al 26 novembre.

    Attraverso la rete degli ospedali con i Bollini Rosa che hanno al loro interno percorsi dedicati saranno offerti gratuitamente servizi clinici e informativi (in presenza e a distanza), consulenze e colloqui.

    L’Azienda Usl Umbria 2, con l’ospedale “San Matteo degli Infermi” di Spoleto, aderisce all’iniziativa mediante l’installazione di un infopoint all’ingresso dell’Ospedale, nella giornata di venerdì 25 novembre.

    Verrà allestito uno spazio espositivo con materiale informativo finalizzato alla sensibilizzazione della popolazione riguardo la “Rete Ospedale -Territorio contro la violenza di genere”.

    Sarà presente personale del CAV Crisalide di Spoleto dalle ore 9.00 alle 13.00, mentre nelle altre ore della giornata resterà a disposizione il materiale informativo cartaceo.

    Obiettivo dell’iniziativa è incoraggiare le donne vittime di violenza a rompere il silenzio e avvicinarle alla rete di servizi antiviolenza che può offrire percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno, fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....