‘Rime insaponate’ al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

  • Letto 300
  • Ultimo  appuntamento con “La domenica dei sogni”: 25 febbraio, ore 16.30

    Ultimo appuntamento per la rassegna di teatro famiglia “La Domenica dei Sogni”, ideata da Vincenzo Cerami nel 2009 per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni.

    Domenica 25 febbraio alle ore 16.30 al Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” andrà in scena “Rime insaponate”, uno spettacolo di Opificio d’Arte Scenica prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri vincitore del Premio del pubblico della Rassegna Piccoli Palchi 2022/2023.

    Sarà uno spettacolo per sognare, creato intorno all’oggetto più impalpabile, evocativo, delicato, surreale e divertente di sempre: la bolla di sapone. L’antico gioco diventa testo teatrale per mescolare il teatro di parola in rima con un’originale tecnica di bolle di sapone e piccola magia. Una affabulazione che farà sognare mostrando come divertimento, levità e poesia possano convivere.

    [adrotate group=”3″

    Lo spettacolo è di Alekos Ottaviucci, poeta delle bolle, e Gabriele Duma, alla regia, con musiche di Guido Sodo, costumi e scene di Andrea Stanisci.

    Artista poliedrico, poeta delle bolle e narratore, Alekos Ottaviucci condurrà il pubblico in un mondo magico e colorato in cui bolle di fumo, bolle giganti e migliaia di bolle impazzite si legano con forza e originalità alla narrazione poetica. Un’esperienza appassionante per tutti: famiglie, bambini, “utopici realisti e concreti sognatori” di ogni età.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]