Primo incontro tra il sindaco Sisti e il questore di Perugia Fausto Lamparelli

  • Letto 977
  • Presenti anche la dirigente del commissariato di Spoleto, Antonella Fuga Paglialunga e la  comandante e il vice comandante della Polizia Locale, Alessandra Pirro e Maurizio Gioacchini

     

    Questa mattina il sindaco Andrea Sisti ha incontrato il nuovo questore di Perugia, Fausto Lamparelli, subentrato di recente a Giuseppe Bellassai, attualmente a capo della Questura di Catania.

    Si è trattato di una prima occasione di confronto, che si è svolta a Palazzo comunale alla presenza della dirigente del commissariato di Spoleto, Antonella Fuga Paglialunga, della comandante e del vice comandante della Polizia Locale del Comune di Spoleto, Alessandra Pirro e Maurizio Gioacchini.

    Nel corso dell’incontro il sindaco Sisti ha informato il questore Lamparelli circa le attività ed i progetti che stanno interessando la città: dalla ricostruzione post sisma, soprattutto in relazione all’edilizia pubblica e alle scuole, agli interventi finanziati tramite il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), fino alla situazione riguardante l’ospedale “San Matteo degli Infermi”.

    Al termine dell’incontro il sindaco Sisti ha donato al questore Lamparelli il libro “Spoleto – Diario visivo di una città”, un’opera di circa 300 pagine con oltre 800 immagini fotografiche, realizzato da Emaki immagine e comunicazione ed edito da ICONA editore, che ripercorre le vicende legate allo sviluppo storico e urbano di Spoleto.​

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....