Parcheggio Posterna, aperto un nuovo percorso pedonale per le scuole del centro storico

  • Letto 998
  • Collega le scale mobili al Liceo Artistico e alla scuola XX Settembre – gli orari di apertura 

    Un nuovo punto di accesso per la Scuola primaria XX Settembre e il Liceo artistico ‘Leoncillo Leonardi’. È stato aperto questa mattina, al termine di una breve cerimonia di inaugurazione, il percorso che collega le scale mobili del parcheggio Posterna a via della Fonte Pescaia.

    Il collegamento pedonale, chiuso dall’inaugurazione del parcheggio e dei percorsi meccanizzati avvenuta nel 2014 e il cui costo di sistemazione è stato di € 12.000, da oggi permetterà di ridurre i flussi di traffico in piazza XX Settembre in concomitanza con l’entrata e l’uscita delle scuole.

    Dalle scale mobili che conducono a piazza Moretti è infatti possibile accedere al percorso pedonale che termina all’ingresso posteriore dell’edificio, garantendo quindi l’accesso sia alla XX Settembre che al Liceo artistico.

    Le famiglie potranno quindi lasciare comodamente l’auto al parcheggio Posterna (gratuito se la sosta non supera i 30 minuti) e accompagnare gli alunni e gli studenti a scuola. Allo stesso modo, all’orario di uscita delle scuole, i genitori potranno raggiungere piazza XX Settembre accedendo dall’ingresso posteriore, attraverso un percorso indicato all’interno dell’edificio.l

    Si tratta di un piccolo intervento che ha una grande utilità – sono state le parole del Sindaco Umberto de Augustinis, presente insieme all’assessore ai lavori pubblici Angelo Loretoni, ai dirigenti scolastici Norma Proietti (I Circolo) e Mauro Pescetelli (Istituto Istruzione Superiore “Sansi – Leonardi – Volta”) e Americo Accica di Bus Italia – Sita Nord – perchè questo tratto pedonale permetterà di evitare situazioni di assembramento in piazza XX Settembre, riducendo il traffico anche in via Cecili e via Pierleone.

    Inoltre questa apertura è un primo passo per creare quel collegamento pedonale che, grazie alla mobilità alternativa, sarà in futuro a servizio delle scuole del centro storico, quindi non solo la XX Settembre e il Liceo artistico, ma anche il nido “Il Girotondo”, la materna “Prato Fiorito”, la futura sede del Liceo Scientifico e del Liceo di Scienze Umane in vicolo San Matteo, fino alla “Dante Alighieri” in via Don Pietro Bonilli. Ringrazio per l’impegno e la disponibilità i dirigenti scolastici e il responsabile della Direzione Regionale Umbria di Bus Italia Velio del Bolgia”.

    Il percorso pedonale avrà tre orari di apertura dal lunedì al venerdì (7.40-8.30, 13.15-13.45, 15.40-16.30) e due il sabato (7.40-8.30 e 13.15-13.45).

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]