On. Raffaele Nevi: “Sono sicuro che la Regione troverà il modo nelle prossime ore di riconsiderare la chiusura del pronto soccorso a Spoleto”

  • Letto 857
  • Le parole del parlamentare ternano di Forza Italia, eletto nel Collegio di Spoleto 

    Questa mattina – scrive in una nota l’On. Raffaele Nevi –  ho passato molte ore al telefono a seguire la situazione Covid in Umbria, anche nella mia veste di Deputato eletto nel collegio di Terni, Orvieto, Spoleto, Todi. Certamente il sistema sanitario è sotto stress ma la situazione è sotto controllo.

    È chiaro – sottolinea l’esponente di Forza Italia – che nei prossimi giorni potrebbe essere ancora più critica e quindi tutti dobbiamo capirla e dobbiamo farcene carico senza personalismi, egoismi o campanilismi. Stiamo tutti lavorando per fare in modo che la rete ospedaliera sia finalmente considerata una cosa organica e non fatta di mondi separati. Certamente a causa del Covid non possiamo chiudere interi reparti fondamentali per la cura delle altre patologie e questo vale per gli ospedali di tutta la regione.

    Ecco perché sono sicuro che la Regione troverà il modo nelle prossime ore di riconsiderare la chiusura del pronto soccorso a Spoleto. Una Città così importante per la Regione non può stare senza un presidio di soccorso seppure in via straordinaria e per un tempo che speriamo sia il più breve possibile. So che la Giunta sta già lavorando in questa direzione.

    Se dovessi dare un consiglio agli sfortunati amministratori regionali che dovranno affrontare questa lunga traversata nel deserto, certamente consiglierei maggiore attenzione nella comunicazione e nei rapporti istituzionali.

    Ci vuole maggiore dialogo istituzionale – conclude Nevi – e anche politico, all’interno della maggioranza e anche con l’opposizione. Tutti devono essere responsabilizzati rispetto ad una situazione da cui ne usciamo solo uniti”

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....