Omar Di Felice ospite d’onore a La SpoletoNorcia Gravel

  • Letto 448
  • L’ultra cycling man dai ghiacci della Mongolia a Scheggino il prossimo 4 e 5 aprile 

    La Spoleto Norcia propone, per la sua seconda edizione, un evento per gli amanti del Gravel il prossimo 5 aprile a Scheggino. Il movimento Gravel negli Stati Uniti esiste già da diverso tempo e in Italia sta già prendendo piede in alcune regioni più sensibili al mondo del ciclismo e del cicloturismo. Il termine inglese “Gravel” significa ghiaia e identifica un tipo di ciclismo praticato su strade sterrate. Le distanze percorse sono comprese tra 100 e 200 km e le biciclette usate a questo scopo sono un ibrido tra bici da corsa, bici da ciclocross e mtb. Il movimento Gravel rappresenta un nuovo modo di andare in bicicletta che in realtà sa di antico e ha qualche elemento in comune con Randonnée, gare del Nord e l’Eroica. Anche la SpoletoNorcia, società nota a livello nazionale per la Spoleto Norcia in MTB che quest’anno si terrà il 5 e 6 settembre sul fantastico percorso della Vecchia Ferrovia e le cui iscrizioni partiranno il 14 febbraio, ha deciso di confrontarsi con le più grandi organizzazioni di Gravel, mettendone in campo una il prossimo 5 aprile nelle valli spoletine e in Valnerina.

    Ospite d’onore il ciclista Omar Di Felice, 38enne romano, noto nel mondo del ciclismo e non solo per le sue imprese memorabili in solitaria in territori aspri e in condizioni ambientali difficili come i tanti chilometri percorsi tra i ghiacciai di Canada, Alaska e Finlandia. Omar Di Felice arriverà in Umbria dopo aver percorso l’ennesima sfida personale, affrontando in bici il Deserto del Gobi, inospitale territorio asiatico al confine tra Mongolia e Cina, con temperature che si aggireranno tra i -20° ed i -40°, con oltre 2000 km in sella su strade e tracciati che non esistono, se non per alpinisti ed esploratori. Già dal 4 aprile Omar sarà presente a Scheggino per parlare dei suoi viaggi e presentare il suo libro “Pedalando nel silenzio di ghiaccio” in una sala istituzionale del Comune di Scheggino; il giorno dopo pedalerà per partecipare alla Spoleto Norcia Gravel, entrata a far parte della Shimano Gravel Alliance, iniziativa di respiro europeo che vuole focalizzare l’attenzione sulle migliori manifestazioni di “strade bianche” a livello continentale.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Mimmo 2021-11-25 11:32:36
    Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
    carlo neri 2021-11-23 14:01:38
    C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
    Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
    Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
    Alessio 2021-11-01 22:08:50
    Ha fatto la parte dell'obbligo suo.
    Casa Rossa Spoleto 2021-10-28 14:49:24
    VISTO CHE A SPOLETO L' ESERCITO HA ORGANIZZATO UNA MANIFESTAZIONE CON LA PARTECIPAZIONE ANCHE DEL SINDACO PER I CENTO ANNI.....