Nuovi appuntamenti con SMARTLAB

  • Letto 553
  • Laboratori su Robotica, Coding ed Elettronica

    Ancora nuovi appuntamenti per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni presso la sede del Digipass Spoleto (via Busetti).

    Per
    sabato 30 aprile sono in programma due laboratori: il primo “Cambiamenti climatici e inquinamento”, è un laboratorio dedicato ai ragazzi dai 7 ai 14 anni (si svolgerà dalle 14.30 alle 16.30), per celebrare la Giornata della Terra e progettare navi e barche in grado di ripulire gli oceani.

    Il secondo, “
    Inventiamo personaggi”, è rivolto ai bambini da 3 a 6 anni, organizzati in due gruppi e si terrà dalle 17.00 alle 17.45 e dalle 18.00 alle 18.45. I partecipanti verranno accompagnati nella progettazione e realizzazione di personaggi che saranno i protagonisti di storie fantastiche.

    I laboratori sono ad ingresso
    gratuito ed è necessaria la prenotazione al numero 3351000221.
    È previsto un
    massimo di 14 partecipanti per ogni laboratorio.

    Si ricorda che i ragazzi dai 12 ai 14 anni per partecipare devono essere in possesso del green pass rafforzato.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....