MTB Club Spoleto presente alla seconda prova della Jeko Umbra Marathon

  • Letto 910
  • Buona prestazione dei bikers spoletini a Città della Pieve

    Si è svolta nei dintorni di Città della Pieve la VII edizione della Gran Fondo Bassa Valdichiana, valevaole come seconda prova della Jeko Umbra Marathon MTB. Due i percorsi: il “lungo” di 47 km ed il “corto” di 26 km.
    Con ancora l’emergenza Covid da fronteggiare, la manifestazione ha confermato gli ottimi standard di sicurezza, già messi in mostra ad Orvieto il mese scorso ed ha visto ancora un’interessante lista di partecipanti. La vittoria, non a caso, è stata appannaggio dell’ex professionista della strada, Francesco Casagrande, solo 4 anni fa, convocato per i campionati mondiali di marathon.

    Buona la partecipazione del MTB Club Spoleto, che ha messo in carniere l’11° posto di Alessandro De Santis nella categoria Elite. Da sottolineare la solita prestazione di Leonardo Lancia (5° nella M7) ed il 12° posto di Paolo Cedroni nella M4. Chiude sesta la portacolori in rosa del Club, Ursula Arcangeli, solo da poche settimane alle prese con le competizioni. Nei 40 anche Marco Buompadre (32° nella M4) ed Angelo Castrica (38°nella M3).

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....