Lo Spoleto Art Festival entra nel vivo, al via importanti mostre ed appuntamenti nel ricordo di Gian Carlo Menotti

  • Letto 2040
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOSono molte le novità e soprattutto gli ampliamenti dello Spoleto Art festival art in the city dell’edizione 2017 ( Ottava edizione),dall’aspetto comunicativo con la forte presenza di media e di critici italiani e stranieri e le partnership concordate e rafforzate con ben 5 regioni dell’Italia Centrale, oltre ai patrocini e le collaborazioni con il Parlamento Europeo con la presidenza Italiana di Antonio Tajani e la Ong Unesco dei Critici Letterari presieduta da Neria De Giovanni. Alle ore 16 ci sarà la presentazione della mostra Marchigiani a Spoleto, Omaggio a Sandro Trotti all’hotel Nuovo Clitunno a cura di Daniele Taddei, presenti Luca Filipponi , Paola Biadetti e numerosi artisti. Ecco gli artisti che esporranno all’hotel nuovo Clitunno dal 16 settembre al 22 ottobre: Giuseppe Rinaldo Basili, Ugo Gaggiano, Silvio Craia, William Vivì Medori, Mario Migliorelli, Antonio Remonti, Sandro Trotti, Luca Zampetti.
    Alle ore 17 l’evento clou della giornata e del festival art e cioè la mostra personale alla sala orafi di via saffi dell’artista senese Franco Carletti ( già premiato al Premio Spoleto Art festival) a cura di Paola Biadetti aperta fino al 27 settembre tutti i giorni, presentazione critica da
    parte del dott Daniele Taddei ed approfondimenti sull’artista il contesto e l’arte contemporanea a cura di luca Filipponi presidente della kermesse internazionale: ” numeri da capogiro per lo Spoleto art festival 2017 in termini qualitativi e quantitativi, 50 locations in tutta la città di Spoleto e non solo. Merli_group_A seguire visita alla mostra di Anna Maria Ligotti a casa Menotti di Piazza Duomo che resterà aperta fino ad ottobre, alle 19 presso la chiesa di sant’Eufemia un concerto in ricordo del maestro Giancarlo Menotti. Continua Filipponi : ” Sono contento che un artista come Franco Carletti ha deciso di fare a Spoleto il lancio dei suoi programmi e della sua arte”, una città che continua ad attrarre ed ad essere sempre di più un polo culturale. Venerdì prossimo alle ore 16 30 al teatro Caio Melisso presentazione ufficiale della manifestazione con le rappresentanze di 5 Regioni, Unesco e Parlamento Europeo.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....