L’Associazione Pro Campello si prepara per i prossimi eventi

  • Letto 480
  •  Importante sostegno della Meccanotecnica Umbra e della Fondazione CaRiSpo

    In previsione della futura programmazione degli eventi, l’associazione Pro Campello si sta attrezzando per dare un’offerta più adeguata. 

    In tale prospettiva ha provveduto in questo  2020 ad effettuare il miglioramento del C. A. T. con l’istallazione di pannelli isofonici e tendaggi e ad acquistare cento nuove sedie di classe 1 agganciabili.

    Ciò si è potuto realizzare grazie al sostegno della Meccanotecnica Umbra di Campello Sul Clitunno del presidente Alberto Pacifici e della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e del suo Presidente Sergio Zinni, che ringraziamo sentitamente per l’ attenzione che dimostrano sempre al territorio campellino. 

    Un anno difficilissimo per tutti il 2020, e non poteva essere diversamente, per l’Associazione Pro Campello. La pandemia ha comportato una riduzione delle attività, ma non il fermo totale. Superando non poche difficoltà, con la forza di volontà e l’entusiasmo dei propri volontari, la pro loco  è riuscita a realizzare, anche con l importante contributo del Comune di Campello Sul Clitunno un evento riscuotendo notevole successo.

    Con l’organizzazione infatti dell’Estate Campellina ha visto una significativa partecipazione di pubblico, la pro loco ha voluto comunque assicurare continuità alla propria attività, anche se contenuta, volendo in tal modo anche reagire alla pesantezza pandemica.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giorgio proietti 2021-08-02 11:46:07
    perchè parlare a vanvera sapete come sono successe le cose?
    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.