L’amministrazione comunale parteciperà al corteo cittadino per l’ospedale

  • Letto 412
  • Sabato 23 settembre alle ore 10.00, da piazza Garibaldi al San Matteo degli Infermi.

    Sisti: “Un momento importante per ribadire l’attaccamento della città al suo Ospedale e affermare la nostra ferma volontà nel veder ripristinati i servizi ancora mancanti”

    Sarà presente anche l’amministrazione comunale al “Corteo cittadino per il San Matteo degli Infermi, un ospedale che guarda al futuro”, in programma sabato 23 settembre.

    Insieme alle associazioni, ai sindacati, alle forze politiche e ai cittadini, il sindaco Andrea Sisti, il presidente del Consiglio comunale Marco Trippetti, i componenti della Giunta e del Consiglio parteciperanno alla manifestazione che inizierà alle ore 10.00 da piazza Garibaldi per concludersi al San Matteo degli Infermi.

    Quello di sabato sarà un momento importante per ribadire l’attaccamento della città al suo Ospedale e affermare la nostra ferma volontà nel veder ripristinati i servizi ancora mancanti – sono state le parole del sindaco Sisti – Come amministrazione ci stiamo confrontando con i vertici della Usl Umbria 2 per rimuovere tutte le problematiche che, in questi ultimi anni, hanno impedito alle comunità di Spoleto e della Valnerina di tornare ad usufruire di servizi sanitari indispensabili per gli anziani, le famiglie ed i bambini e di avere come punto di riferimento territoriale il San Matteo degli Infermi.

    Questa manifestazione è pienamente dentro questo percorso, perché esprime la volontà di Spoleto, rappresentata anche a livello istituzionale. Invito quindi tutti i cittadini di Spoleto e dei comuni limitrofi a prendere parte al Corteo, per far sentire tutti insieme la voce della comunità”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]