La Pol.Pen. continua ad allenarsi ma l’iscrizione al campionato é un’incognita

  • Letto 304
  • Giovedì verranno sciolte le riserve, la presidente Carmeli: “I ragazzi si allenano con tanto entusiasmo ma…”

    (DMN) Spoleto – prosegue a gran ritmo la preparazione precampionato  e della Pol.Pen. Spoleto. La squadra di Fabrizio Santarelli, dopo aver affrontato sabato scorso in amichevole la BM8, in questi giorni, si sta allenando alternandosi tra l’impianto da rugby di San Nicolò e il campo sportivo della Casa di Reclusione di Maiano. Come noto, nei giorni scorsi, la presidente Angela Giuseppina Carmeli ha annunciato la non iscrizione della formazione Juniores al campionato.

    In queste ore, sta invece prendendo corpo la clamorosa possibilità che anche la prima squadra potrebbe non prendere parte la prossimo campionato di Seconda Categoria.

    I miei ragazzi – dice la vulcanica presidente Carmeli contattata da DMN – sono sempre molto pacati e allo stesso tempo si allenano con tanto entusiasmo per il prossimo campionato.  Sono carichi di adrenalina, anche se, fino a domani sera (giovedì 24 ndr), alle 19.00, non so se iscriverò la squadra  al campionato. Io sono una presidente dalle mille sfaccettature, sono Angela la donna ribelle – sottolinea – venerdì i miei ragazzi saranno entusiasti oppure delusi”.

    Questa sera, nonostante la pioggia, la squadra di Santarelli si é allenata al campo sportivo del carcere e la presidente Carmeli, che non ha mai saltato un allenamento, era lì al fianco dei suoi ragazzi.

     

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....
    Viscos 2020-10-23 19:02:40
    .. RASSICURAZIONI se è vero che hanno messo una tenda... E questo è un affronto alla Città.. Oltre che della.....
    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....
    Marco Silvani 2020-10-20 11:19:19
    Infatti le persone dovrebbero pensare prima di parlare sempre che ci riescano.