Interruzioni al traffico e modifiche alla viabilità a Cortaccione e a Madonna di Lugo per i lavori del raddoppio ferroviario Spoleto-Campello sul Clitunno

  • Letto 3010
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOProseguono i lavori di completamento del raddoppio della linea ferroviaria Orte-Falconara nella tratta Spoleto-Campello sul Clitunno. A partire dalla prossima settimana sono previste alcune interruzioni al traffico e conseguenti modifiche alla viabilità.

    Gli interventi riguarderanno il collaudo del sottovia di Madonna di Lugo e del ponte sul Fosso Cortaccione, attraverso una serie di prove di carico che verranno effettuate con i blocchi di calcestruzzo (186 in totale a Madonna di Lugo e 143 a Cortaccione).

    Assistenza_Fioretti_Gianni

    Per garantire le condizioni di sicurezza durante lo svolgimento delle attività di movimentazione, di carico e le misurazioni è stata quindi prevista la chiusura al traffico e la modifica della viabilità.

    Per quanto riguarda i lavori che interesseranno il ponte ferroviario al Fosso Cortaccione, è prevista l’istituzione del divieto di transito esteso a tutti i veicoli e il divieto del passaggio pedonale in via degli Olmi, all’altezza del cavalcavia ferroviario, dalle ore 12.00 di martedì 7 novembre alle ore 12.00 di sabato 11 novembre. 

    La Tecnis S.p.a, ditta esecutrice dei lavori, provvederà all’installazione e alla manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale mobile, insieme alla segnaletica di preavviso che verrà posizionata sempre in via degli Olmi (all’incrocio con via della Spina), lungo la Strada da Cortaccione ad Eggi, all’incrocio con la strada che si immette sulla Strada Vicinale del Cortaccione e lungo la Strada di Eggi, all’incrocio con la Strada Vicinale del Cortaccione.

    La chiusura del sottovia stradale a Madonna di Lugo (foto) è invece prevista dalle ore 12.00 di lunedì 13 novembre alle ore 12.00 di sabato 18 novembre. Le modifiche alla viabilità e le indicazioni relative ai percorsi alternativi saranno oggetto di una apposita ordinanza che verrà pubblicata la prossima settimana.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....