Il Menotti Art Festival Spoleto apre in musica nel ricordo di Gian Carlo Menotti

  • Letto 457
  • Sulle ali dell’entusiasmo e della passione artistico-letterario e musicale il Menotti art festival Spoleto apre all’Auditorium della Stella con una doppia produzione musicale a cura di Tania di Giorgio alle ore 15 30 di venerdì 22 settembre.
    Si tratta di una doppia opera musicale prodotta dal MaF Spoleto con uno spettacolo che andrà negli Usa a marzo del 2024. Parliamo del The Telephone di Giancarlo Menotti e dell’Opera contemporanea In the Red Zone Covid 19 di Loreto Gismondi con due grandi firme di gran lusso: la regia della popolarissima cantante Giovanna Nocetti ed un direttore d’orchestra Top come Dean Andersen che è venuto appositamente dall’america con  la supervisione di Tania Di Giorgio, oltre che grande interprete della stessa.
     
     
    Nella stessa location dell’Auditorium della Stella espongono gli artisti dello Spoleto meeting Art a cura di Paola Biadetti, direttore artistico dello Sma Spoleto e direttore della comunicazione del Maf Spoleto e grande animatrice del gruppo consolidato che segue il Menotti Festival da Bruxelles a Venezia passando sempre per Spoleto. Espongono con il Meeting Art 2023 : Paola Aglini, Altamore Laura, Bavetta Gaspare, Bradamante Paola, Giombarresi Rosetta, Lo Coco Mario, Maiorini Piergiorgio,
    Biadetti Paola, Olano Omar ,Piro Gianvincenzo, Piro Mino, Rampazzo Federica, Sarti Simona , Degni Alessandra,Serafini Elisabetta, Guarino Mario ( caffè letterario), Natali Silvio ( casa Menotti).
    Molto soddisfatto Luca Filipponi: ” Condivido le parole del direttore artistico Sandro Trotti che sostiene che questa kermesse è una cosa unica e rappresenta oramai un momento artistico internazionale importante ed imprescindibile, talmente in crescita che spesso, oscura le altre manifestazioni concomitanti con larghi consensi in Cina e negli Usa”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....