Il 2° Rgt Granatieri di Sardegna “Cengio” di stanza nella nostra città, diventa realtà

  • Letto 653
  • La soddisfazione di Alleanza Civica 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Il 2° Rgt Granatieri di Sardegna “Cengio” di stanza nella nostra città, diventa realtà.
    Come avevamo avuto modo di annunciare nei mesi scorsi, ed appreso anche dagli organi di stampa, il 1°settembre p.v. è prevista la cerimonia con la quale verrà di fatto ricostituito il reparto. Un lavoro che ci ha visto impegnati sin dal 2014 con l’allora Sindaco Cardarelli. In operoso silenzio abbiamo continuato il lavoro, nel solco tracciato dalla sua Amministrazione.
    In occasione della serata conclusiva del Festival dei Due Mondi, la Presidente Tesei e l’ass.re Agabiti hanno incontrato il capo di Stato Maggiore dell’ Esercito Gen. C. A. Pietro Serino e il Gen. C. A. Massimo Scala.

    Durante il cordiale incontro, la Presidente, che dopo la scomparsa del sindaco Cardarelli si è sempre battuta insieme all’ ass. Agabiti ed ai consiglieri di Alleanza Civica, era già stata rassicurata sul fatto che molto presto sarebbe stato riattivato il prestigioso reparto presso la caserma Garibaldi di Spoleto.
    Il 1° settembre si potranno raccogliere i frutti di un meticoloso, discreto e costante lavoro, che non sarebbe stato possibile senza la sinergia con i tanti “Amici dei Granatieri” ai quali rivolgiamo un sentito ringraziamento.

    Gruppo Alleanza Civica

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....