Giardini pubblici e aree gioco: gli investimenti per il 2024

  • Letto 228
  • Le risorse disponibili sono oltre 230.000 euro tra finanziamenti ottenuti, risorse private e stanziamenti a bilancio. L’assessore Protasi:”Stiamo lavorando per riqualificare le aree gioco del centro storico e della città”

    Oltre 230.000 euro per i giardini pubblici di Spoleto. Tra finanziamenti ottenuti e risorse provenienti dal bilancio comunale, il Comune ha previsto un investimento a tre cifre per il 2024. Si tratta di interventi che riguarderanno sia spazi del centro storico, come il Parco Chico Mendes, sia giardini presenti in quartieri e zone molto abitate, dove le aree gioco sono punto di riferimento per tantissime famiglie.

    Per quanto riguarda il Chico Mendes sono due i finanziamenti che permetteranno un intervento di oltre 70.000 euro. Il primo, ottenuto partecipando all’avviso “Sport di Tutti – Parchi” del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, prevede la realizzazione di un circuito per le attività a corpo libero, con otto macchine, anche polivalenti, per l’allenamento isotonico e cardio. Il Comune di Spoleto ha firmato nelle scorse settimane la convenzione con la società Sport e Salute S.p.A., la struttura di supporto al Governo che sta curando la gara per l’acquisto dei macchinari.

    Il secondo finanziamento, assegnato dalla Regione Umbria, prevede, insieme alla realizzazione di un percorso pedonale di collegamento con la Spoleto Sfera, di cui verrà rifatta la pavimentazione, anche il rifacimento di alcuni giochi presente nel Parco.

    Dopo l’intervento eseguito nei giardini di Largo Moneta, in viale Trento e Trieste (circa € 7.000,00 per la sostituzione dello scivolo e la sistemazione della pavimentazione antitrauma), in via I Maggio sono in programma una serie di interventi che interesseranno i giardini pubblici. Nello specifico il progetto, finanziato per € 28.416,00 tramite il Fondo per l’inclusione delle persone con disabilità, prevede l’adeguamento dell’area di accesso, un ampliamento dell’area giochi per circa 50 mq, una nuova pavimentazione antitrauma e la ristrutturazione di quella già esistente, l’inserimento di una nuova struttura ludica inclusiva multifunzione. L’intervento consentirà di realizzare un’area giochi più ampia ed accessibile ai bambini con disabilità motoria.

    Anche i giardini pubblici di via Visso saranno oggetto di un’azione di miglioramento dell’area giochi. I lavori permetteranno la sistemazione di tutta la pavimentazione dei giardini per un importo di circa € 30.000,00.

    Ai circa 130.000 euro di interventi già in programma, nel bilancio di previsione 2024-2026 sono previsti per l’anno in corso altri € 100.000,00 di finanziamenti per la riqualificazione delle aree gioco presenti nei giardini pubblici di Spoleto. “Stiamo lavorando per riqualificare le aree gioco del centro storico e della città – ha spiegato l’assessore Agnese Protasi – I finanziamenti già ottenuti e le risorse previste a bilancio sono il frutto di un lavoro corale e di una volontà precisa di questa amministrazione, che punta a realizzare entro il 2026 interventi migliorativi nelle aree giochi della città”.  

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....