Domani a Perugia i funerali di Don Giuseppe

  • Letto 2222
  • L’Arcivescovo venuto da Leonessa era cittadino onorario di Spoleto 《mi sento spoletino ed umbro da sempre

    (DMN) – Mons. Giuseppe Chiaretti , Arcivescovo emerito di Perugia-Città della Pieve, è morto nel primo pomeriggio di ieri nel capoluogo di regione all’età fi 88 anni. Un lutto che colpisce anche tutta l’archidiocesi di Spoleto-Norcia di cui il sacerdote arrivato da Leonessa era stato Vicario Generale fino al 1983 ed in particolare la città di Spoleto dove monsignor Chiaretti, ancora chiamato da tutti don Giuseppe, era stato tra l’altro anche uno stimato docente negli istituti superiori cittadini.

    Come ricorda il sito internet ufficiale della Diocesi perugina, in una nota biografica dell’arcivescovo erito, Mons. Chiaretti, pur essendo nato a Leonessa (Ri) il 19 aprile 1933, si è sempre sentito umbro e spoletino, e quando gli è stata conferita la cittadinanza onoraria della città del Festival dei Due Mondi ha commentato: «ringrazio ma io mi sento spoletino ed umbro da sempre». Al tempo del giovane Chiaretti la parrocchia di Leonessa faceva parte dell’Arcidiocesi di Spoleto e dopo essere stato ordinato sacerdote dall’arcivescovo Raffaele Mario Radossi, l’8 dicembre 1955, a seguito del compimento degli studi teologici presso il Pontificio Seminario regionale umbro “Pio XI” di Assisi, don Giuseppe è stato prima parroco in varie comunità del territorio spoletino e poi vicario generale dell’Arcidiocesi dal 1977 alla sua elezione a vescovo. Chiaretti era stato consacrato vescovo dal cardinale Sebastiano Baggio, nella cattedrale di Spoleto, il 15 maggio 1983. 

    La salma del Presule sarà esposta oggi, venerdì 3 dicembre, dalle 8 alle ore 22 con Veglia di preghiera alle ore 21 nella cappella di Sant’Onofrio interna alla Cattedrale di San Lorenzo in Perugia. 

    Il funerale avrà luogo nella Cattedrale di San Lorenzo, domani sabato 4 dicembre, alle ore 10, e sarà presieduto dall’Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, card. Gualtiero Bassetti.

    La tumulazione avverrà nella Cattedrale di San Benedetto del Tronto , dove mons. Chiaretti è stato primo Vescovo, a partire dalle ore 15 sempre di sabato 4 dicembre, con celebrazione presieduta dal vescovo Carlo Bresciani.

    Si è spento mons. Giuseppe Chiaretti

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....