Conferenza sul futuro della Ferrovia Spoleto Norcia a Meggiano

  • Letto 545
  • di Mariolina Savino

    Ameno borgo della montagna animato dalla Festa nel Bosco in Valnerina con il sindaco di Vallo di Nera Agnese Benedetti

    Nell’ambito della Festa del Bosco in quel di Meggiano, con un incontro sulla Spoleto Norcia.
    Sono intervenuti il Sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti e Luigi Fasciglione, responsabile del museo della Ferrovia Spoleto Norcia.

     

    Presentate le diapositive sulla costruzione, la vita e la fine della strada ferrata, arricchite da numerose testimonianze di chi ha vissuto quel tempo come la figlia del casellante, il Casello di Romita.
    È seguito un dibattito sulle responsabilità di chi ha voluto e permesso lo smantellamento del tracciato, anche se, a quanto pare, non c’è alcun atto formale da parte dello Stato centrale e i possibili impieghi del tracciato nel futuro.
    Ci sarebbero dei fondi europei da utilizzare eventualmente per la realizzazione di un percorso ciclopedonale sul precedente tracciato da adattare ovviamente al percorso zona Balza Tagliata-Serravalle.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....