Centro migranti, i Gruppi di Maggioranza: “No a Spoleto e in nessun altro luogo”

  • Letto 739
  • Il comunicato stampa di Partito Democratico, Civici X Spoleto, Movimento 5 Stelle e Ora Spoleto 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Non solo NO a Spoleto ma in nessun altro luogo.
    Solita scelta assurda calata dall’alto, Spoleto come sede di un CPR ( Centri di permanenza per il rimpatrio) 
    Premesso che i CPR sono esattamente il contrario di quello che questa maggioranza intende per gestione del “problema migranti”, in quanto li riteniamo lesivi della dignità umana oltre ad essere un sistema disumano per le persone trattenute e non essere un “ deterrente” per contrastare gli arrivi, è un regalo a chi si arricchisce sulla detenzione amministrativa e un costo per lo Stato stesso e non risolve il problema dei rimpatri motivati. 
    Le destre che hanno accresciuto il loro consenso in questi ultimi anni proprio su questi temi, con una propaganda becera che una volta al governo del Paese, hanno dimostrato tutti i loro limiti e la loro assoluta incapacità di gestire questo fenomeno spacciato per emergenziale ma ormai da anni di carattere strutturale. 
     
     
    La scelta scellerata (se confermata) di un territorio già colpito da una doppia emergenza: il sisma del 2016 e con tutti i problemi legati alla ricostruzione e la pandemia, con il conseguente depotenziamento del nostro Ospedale. 
    Un territorio, il nostro su cui già insiste un supercarcere con problemi legati alla sicurezza del territorio. 
    Siamo disponibili ad accogliere. Siamo per l’accoglienza diffusa o qualsiasi altra accoglienza e daremo il nostro contributo come abbiamo sempre fatto ma siamo assolutamente contrari alla costruzione di quello che, a tutti gli effetti, è un vero e proprio lager.
     
    PARTITO DEMOCRATICO SPOLETO
    CIVICI X SPOLETO
    MOVIMENTO 5 STELLE SPOLETO
    ORA SPOLETO

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....