Caritas diocesana e Comune di Spoleto aderiscono all’iniziativa “Lo Zaino Sospeso”

  • Letto 517
  • Don Edoardo Rossi: “invitiamo chi può a dare un piccolo contributo per consentire ad alcuni studenti l’opportunità di avere quella formazione necessaria che li orienti a trovare il loro posto nel mondo”

    “Lo Zaino Sospeso”: è un’iniziativa di solidarietà presente in varie parti d’Italia e che si concretizza anche in alcuni territori dell’archidiocesi di Spoleto-Norcia, grazie alla fattiva collaborazione della Caritas con i Comuni, tra cui Spoleto.

    Nelle cartolerie aderenti, dove sarà esposta la locandina congiunta di Caritas diocesana e Comune di Spoleto, è possibile acquistare oggetti utili per la scuola (quaderni, matite, penne, astucci, zaini, righe etc…), che saranno custoditi dal rivenditore. I volontari, poi, andranno a ritirarli per portarli nelle scuole e donarli così alle bambine e ai bambini che ne avranno bisogno per iniziare così al meglio l’anno scolastico. Di questa iniziativa sono naturalmente soddisfatti il direttore della Caritas diocesana don Edoardo Rossi e il sindaco di Spoleto Andrea Sisti. «Questo progetto è un’ulteriore dimostrazione – afferma don Rossi – che il lavorare in sinergia a favore di chi è in difficoltà è fondamentale. La povertà educativa purtroppo è presente anche nelle nostre vallate e noi – prosegue il direttore della Caritas – invitiamo chi può a dare un piccolo contributo per consentire ad alcuni studenti l’opportunità di avere quella formazione necessaria che li orienti a trovare il loro posto nel mondo». 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....