Bilancio positivo per il primo anno di attivazione del corso serale all’Istituto Alberghiero

  • Letto 618
  • La media dei voti della classe, 85/100, riflette quello che è stato il percorso iniziato ad ottobre ma soprattutto anche le forti motivazioni che hanno spinto ciascun candidato/a lavoratore a riprendere in mano i libri da adulto

    Bilancio più che positivo del primo anno di attivazione del corso serale all’Ipseoasc “G.de Carolis”: gli esami di Stato hanno confermato la valida preparazione dei candidati e delle candidate, frutto del clima di serietà ma anche di collaborazione e di confronto che si è respirato in classe per tutto l’anno scolastico.

    La media dei voti della classe, 85/100, riflette quello che è stato il percorso iniziato ad ottobre ma soprattutto anche le forti motivazioni che hanno spinto ciascun candidato/a lavoratore a riprendere in mano i libri da adulto: completare prima di tutto per se stessi un ciclo di studi lasciato in sospeso e, cosa non secondaria, avere un titolo di studi per migliorare la propria posizione lavorativa oppure cambiare il proprio lavoro, data la grande richiesta nel mondo enogastronomico, anche se qualcuno non disdegna il pensiero di proseguire il percorso degli studi, guardando all’università.

    Ora che anche Spoleto torna ad avere i Corsi Serali per adulti, grazie all’offerta formativa all’Ipseoasc “G.de Carolis”, non resta che augurare alla classe V dell’anno scolastico 22/23, lo stesso successo dei loro compagni e compagne e invitare tutti coloro che stanno pensando di portare a termine gli studi lasciati in sospeso o di prendere un secondo diploma ampiamente spendibile nel mondo del lavoro a contattare la segreteria didattica, le iscrizioni, per questa tipologia di corso, sono ancora aperte: didattica@alberghierospoleto.it ;

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....