Avis Spoleto: al via il progetto ‘chiedi a me’

  • Letto 1774
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOL’Avis di Spoleto sta da tempo attivando una serie di iniziative volte a sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue, soprattutto in questi ultimi mesi nei quali si e’ riscontrata una sensibile flessione per ciò che concerne le donazioni stesse.
    Ogni azione è rivolta verso due specifiche direzioni: la prima riferita all’incremento dei donatori; la seconda al sostegno ed assistenza per coloro che donatori già lo sono.
    E proprio per materializzare questa azione, partirà nei prossimi giorni il progetto: “CHIEDI A ME”.Merli_group_Ogni mattina un dirigente avisino sarà presente presso il Centro Trasfusionale per accogliere i donatori soci ed assisterli in ogni fase della donazione, al di fuori ovviamente di ciò che è competenza del personale medico e paramedico.
    I componenti dello Staff avisino, che dovranno espletare tale servizio volontario, sono stati adeguatamente preparati al delicato ruolo che dovranno svolgere.
    Per tale ragione diventeranno un prezioso e competente punto di riferimento per il donatore ed una sorta di angelo custode.
    Il servizio di accoglienza verrà espletato in strettissima collaborazione con il personale tutto del Centro Trasfusionale e dietro autorizzazione gentilmente concessa dalla direzione sanitaria e dalla responsabile del Centro stesso.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....