Art Bonus: verrà restaurato l’avanzo “A verdura con uccelli”

L’intervento sarà possibile grazie al progetto della Sezione Spoleto-Valnerina di Confindustria Umbria – La conferenza stampa a Palazzo Collicola martedì 13 luglio alle ore 15.30

L’arazzo “A verdura con uccelli”, in passato appartenuto alla regina Cristina di Svezia, verrà recuperato attraverso il progetto di art bonus della Sezione Spoleto-Valnerina di Confindustria Umbria, presieduta da Giacomo Filippi Coccetta. All’iniziativa hanno contribuito nove aziende del territorio.

Il bene, di proprietà del Comune di Spoleto, pur presentando un discreto stato conservativo necessita infatti di interventi che ne impediscano il degrado e la perdita.

Si tratta di una prima iniziativa particolarmente meritoria che, specie in questo periodo difficilissimo legato all’emergenza sanitaria, costituisce un segnale importante di attenzione ed attaccamento al territorio.

Martedì 13 luglio alle ore 15.30 a Palazzo Collicola il Commissario Straordinario Tiziana Tombesi, il direttore artistico di Palazzo Collicola Marco Tonelli, il dirigente Sandro Frontalini e il Presidente della Sezione Spoleto-Valnerina di Confindustria Umbria Giacomo Filippi Coccetta illustreranno, insieme ai titolari delle aziende che hanno aderito all’art bonus garantendo il finanziamento del restauro, le attività propedeutiche all’intervento di recupero dell’arazzo.

Le aziende che hanno partecipato al progetto sono: Antica Norcineria F.lli Ansuini, COO.BE.C. Cooperativa Beni Culturali, Fabiana Filippi, Italmatch Chemicals, Meccanotecnica Umbra, Monini, QFP, Tulli Acque minerali, Urbani Tartufi.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2021-11-27 21:17:30
È il mercato che tanto amate. Acquisto, vendo, elimino un competitore, mi prendo la sua fetta di mercato. Un po'.....
Mimmo 2021-11-25 11:32:36
Grazie mille per il pensiero Mimmo Parrucchieri
carlo neri 2021-11-23 14:01:38
C'era da aspettarselo. Con Luigina Renzi che va ad accogliere i clandestini a Lampedusa, è il minimo. Aspettiamoci il peggio.
Kate Telford 2021-11-06 19:11:26
Hello Stefano, Don't know if you will recieve this, it's been a very, very long time. I am Kate Telford.....
Alessio 2021-11-01 22:08:50
Ha fatto la parte dell'obbligo suo.