Anche quest’anno al via il progetto ‘guide per un giorno’

  • Letto 1425
  • Nell’ambito di un proficuo rapporto di collaborazione che ha visto coinvolti l’Istituto Sansi Leonardi Volta di Spoleto e il Polo Museale dell’Umbria – Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto e che ha portato, fin dal 2014, a sviluppare congiuntamente attività didattiche ed iniziative tese a sensibilizzare gli studenti nei confronti del ricco patrimonio archeologico territoriale, si svolgerà anche quest’anno il progetto “Guide per un giorno” che interesserà 26 studenti della classe IIIA del Liceo Classico guidati dall’insegnante Lidia Antonini, dal direttore del Museo dott.ssa Maria Angela Turchetti e dalla dott.ssa Anna Riva, dipendente del Museo stesso.
    Il progetto è nato dall’idea di mettere in condizione le classi di conoscere approfonditamente la storia antica di Spoleto e i reperti del Museo così da essere in grado di accompagnare altri studenti, genitori, insegnanti, amici e visitatori in occasione di eventi ed iniziative culturali, laboratori didattici e percorsi di approfondimento.
    Obbiettivo finale quello di far innamorare i giovani del proprio passato perché siano un domani adulti responsabili, in grado di compiere le scelte giuste per salvaguardare e trasmettere al futuro il patrimonio culturale e archeologico del proprio territorio.
    Il progetto si svolgerà presso il Museo, mediante sussidi didattici, spiegazioni in loco, esperienze teorico-pratiche così da stimolare un approccio di apprendimento non formale, facilitare la padronanza dei contenuti e assecondare la capacità di rielaborazione in forme personali e originali, e soprattutto orientare a far considerare l’attività organizzata non solo un’occasione di approfondimento storico, di divertimento o di preparazione ad una eventuale futura professione, ma anche un servizio al pubblico, da svolgere con onestà, competenza, educazione, cortesia e passione.
    Martedì 13 Dicembre, dalle 15,30 prima presso l’Istituto e poi al Museo, un appuntamento importante durante il quale la Preside, prof.ssa Roberta Galassi, la prof.ssa Lidia Antonini e il Direttore del Museo dott.ssa Maria Angela Turchetti presenteranno il progetto, frutto di un accordo sottoscritto tra le parti, per poi lanciare subito dopo una prima visita guidata al Museo Archeologico a cura della classe che racconterà ai presenti quanto ha già appreso in occasione della lezione tenuta dalla bioarcheologa Stella Interlando e dall’antropologa Antonella Frigerio sui reperti scheletrici rinvenuti nella necropoli di Piazza d’Armi.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....