A Spoleto una staffetta di 24 ore per celebrare il Milite Ignoto

  • Letto 932
  • Il sindaco Andrea Sisti parteciperà al giro conclusivo insieme al Tenente Colonnello Andrea Pagliaroli, Comandante del 2° battaglione Granatieri “Cengio”. La manifestazione sportiva è in programma il martedì 26 e mercoledì 27 ottobre

    Si chiama “Una staffetta per il Milite Ignoto” la manifestazione sportiva non competitiva organizzata dal Comando del 2° battaglione Granatieri “Cengio” per celebrare il 100° anniversario della traslazione della salma del Milite Ignoto.
     
    La cerimonia di apertura è in programma da martedì 26 ottobre alle ore 9.30 al monumento ai Caduti di Colleattivoli, con il taglio del nastro da parte del sindaco Andrea Sisti e la partenza della staffetta che avrà una durata di 24 ore.
     
    Il percorso si snoda principalmente su viale dei Cappuccini, viale Giacomo Matteotti, via arco Druso, via del Municipio, giro della Rocca, via Aurelio Saffi, corso Mazzini, per poi riprendere viale Matteotti e arrivare in viale Cappuccini.
     
    Nel dettaglio la staffetta vedrà impegnati due militari alla volta che percorreranno il tragitto in circa 30 minuti. Una volta che entrambi i corridori avranno completato il percorso, passeranno il testimone al successivo gruppo di due militari fino al raggiungimento delle 24 ore.
     
    Alla manifestazione sportiva, che terminerà mercoledì 27 ottobre alle ore 10.00, parteciperà anche il sindaco Andrea Sisti che percorrerà, insieme al Comandante del 2° Battaglione Granatieri e sei militari (il passaggio del testimone è in programma alle ore 9.30), il giro di chiusura da piazza Campello a piazza della Libertà, passando per via Aurelio Saffi, via Fontesecca, piazza Pianciani e corso Mazzini.
     
    Al termine della staffetta si terrà la cerimonia conclusiva al monumento ai Caduti di Colleattivoli.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    casa rossa spoleto 2022-01-09 15:53:57
    La Lega deve tacere,punto. Ha fatto così tanti danni a partire dal massacro del nostro ospedale, dimezzato e di nuovo.....
    Casa Rossa 2021-12-31 10:04:36
    I governi degli affari non possono imparare. Sono lì per gli interessi particolari che rappresentano. Dopo le stragi di anziani.....
    Casa Rossa 2021-12-29 19:47:05
    Sempre più ecumenici i 5 stelle. Adesso ringraziano il candidato di Fratelli d'Italia e Lega. Come siete bravi! Avrebbe detto.....
    Casa Rossa 2021-12-29 19:41:09
    Strane dichiarazioni di Cintioli. Prima si arrabbia con i 5 stelle, perché lisciano il pelo al candidato di Fratelli d'Italia.....
    Prima mondiale de La furba e lo sciocco al Caio Melisso di Spoleto – Eric Boaro 2021-12-22 21:42:23
    […] Due Mondi News […]