A Monteluco il set del cortometraggio “Le cascate del salto”

  • Letto 321
  • La casa di produzione cinematografica Tramare Film, con la collaborazione dell’ Ass Il
    Filo rosso, hanno scelto Monteluco come set per il cortometraggio “LE CASCATE DEL
    SALTO” nel mese di giugno.
    Il progetto nasce dalla regia di Flavio Stano un giovane spoletino laureando in NABA –
    Nuova Accademia di Belle Arti di Roma, e coinvolge, dall’ideazione alla realizzazione,
    una troupe ed un cast di giovani talenti emergenti di tutta Italia. I giovani
    professionisti, tra cui il DOP Filippo Marzatico e gli attori Jacopo Casalino e Giovanni
    De Maria, si incontrano a Spoleto per dare vita alle proprie passioni.
    L’opera “è un racconto che tratta delle complesse trame della vita quotidiana di due
    adolescenti alla scoperta della propria sessualità”, in un processo di formazione e di
    conoscenza personale dove il percorso interiore emerge grazie anche alla relazione
    con l’ambiente esterno, il luogo naturale. È per questo che Monteluco diventa per
    eccellenza ambiente introspettivo e di riflessione.
    Inoltre la scelta del luogo è stata finalizzata per valorizzare e promuovere il territorio
    locale, per dare visibilità ai luoghi d’infanzia a cui il regista è molto legato, per
    portare Monteluco e Spoleto sugli schermi delle giovani generazioni, vista la
    diffusione e la distribuzione che il corto avrà.
    Il progetto è stato accolto e patrocinato dal Comune di Spoleto e si sostiene grazie
    all’impegno personale dei promotori ed alla campagna di finanziamento, per unirsi e
    contribuire alla realizzazione proseguire su https://www.gofundme.com/f/lecascate-del-salto-corto-di-tesi-accademi

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....