80 anni dalla Liberazione di Spoleto

  • Letto 576
  • Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Nei tre mesi di Maggio Giugno Luglio 2024 è doveroso dare spazio alla memoria. Corrono infatti 5 ricorrenze che sono storia di Spoleto e d’Italia.

    Il 14 giugno come da 10 anni a questa parte saremo a ricordare la liberazione di Spoleto.
    La manifestazione è ai giardini Francesco Spitella (viale Matteotti); a partire dalle 17, fino alle 20.
    La Resistenza è ieri, oggi e domani. È in Italia al governo di Nostalgia Fascista come in Palestina all’occupante nazisionista.
    Affinché non accada ancora che Fascismo e Imperialismo neghino ancora libertà e diritto dei popoli all’ autodeterminazione, educare al ricordodi quello che è stato, oggi più che mai è un dovere.
    100 anni fa l’assassinio di Matteotti. 
    80 anni fa la Liberazione di Spoleto. 
    60 anni fa, la “scoperta” a Spoleto, di Bella ciao.  
    50 anni fa la Strage di Piazza della Loggia a Brescia. 
    Un anno fa il 14 6 2023 i giardini di via Matteotti prendevano nome Francesco Spitella Partigiano.
    ASSOCIAZIONE CULTURALE CASA ROSSA
    SPOLETO ANTIFASCISTA
    COMITATO PER LA MEMORIA STORICA DI SPOLETO.
    Se

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....