Una nuova collaborazione tra La SpoletoNorcia e Legambiente: l’apertura del nuovo Bike Terminal di Borgo Cerreto

Il taglio del nastro il 1° luglio alle 18.30

Una data importante quella del 1°luglio per La SpoletoNorcia: sarà infatti inaugurato alle ore 18:30, presso il ristorante Il Casaletto di Borgo Cerreto, il Bike Terminal targato SN365 in collaborazione con Legambiente. Il rapporto è ormai consolidato tra le due realtà, avviato nell’edizione 2019, con la scelta di organizzare una manifestazione plastic free, e cresciuto anche grazie alla Certifi cazione EcoActions ricevuta da La SpoletoNorcia in MTB per la sua edizione 2021. Una partnership che era nelle cose e che è stata più volte evidenziata dal presidente Luca Ministrini nelle sue uscite pubbliche in cui è stato presentato il progetto “SN 365 genesi di un bike district”: un modello di economia in grande sviluppo che si prefi gge l’obiettivo di rispettare i canoni di quella sostenibilità tanto cara a Legambiente.

Il Bike Terminal di Borgo Cerreto sarà, principalmente, un punto di noleggio bici, con a disposizione sia bici tradizionali che e-bike, e insieme al Terminal Le Mattonelle di Spoleto e la Ciclostazione Valnerina di Castel San Felice, farà parte del network SN 365, realtà in grado di off rire al cicloturistica un bouquet di servizi ad alto contenuto qualitativo.
La SN 365 è la naturale evoluzione degli eventi de La SpoletoNorcia e si lega ad un modello di economia sostenibile in forte sviluppo: un altro cavallo di battaglia di una SpoletoNorcia che si prefi gge l’obiettivo di divenire un punto di riferimento per soggetti del territorio legati al mondo del turismo e cicloturismo.
Peraltro, il 1° luglio sarà anche l’occasione per celebrare il passaggio in zona della carovana dell’ Appenino Bike Tour, un ambizioso progetto legato alla Ciclovia dell’Appenino che ha l’obiettivo di congiungere la Liguria alla Sicilia: 44 tappe, 3000 chilometri attraverso la spina dorsale dell’Italia che ha visto la sua partenza ad Altare (in provincia di Savona) il 21 giugno e che arriverà in provincia di Palermo (ad Alia) il 21 luglio prossimo.
Ebbene, la 14° tappa di questa manifestazione, organizzata, tra gli altri, da Vivi Appennino e Legambiente, sarà la suggestiva AssisiCerreto di Spoleto, con la possibilità di mettere in evidenza quanto lavoro è stato fatto per far crescere La SpoletoNorcia ed il suo district.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....
Aurelio Fabiani 2022-11-28 21:38:55
Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.
Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
Hanno anche il coraggio di parlare!