Un tris di Campioni vince l’Estemporanea al Parco Acquarossa

  • Letto 1004
  • Un successo senza precedenti quello dell’estemporanea tenutasi presso il Parco Acquarossa di Gualdo Cattaneo ove molti tra i migliori artisti del centro Italia, hanno partecipato e vinto la competizione artistica.

    Come sempre accade, c’è chi non accetta l’insindacabile giudizio della giuria e polemizza a tutto campo, mentre il vincitore Gianmaria Pierini, artista autentico, si gode la vittoria con un bel primo premio e anche la soddisfazione di aver venduto la sua opera.

    Fabiola Lazzarini è arrivata seconda, ed è considerata a tutti gli effetti la migliore acquarellista umbra.

    Donatella Dalla Ragione,  terza classificata, e’ stato molto felice del risultato ottenuto.

    L’insindacabile verdetto della giuria ha decretato serenamente la classifica dei primi tre vincitori e i restanti quarti ad ex aequo.

    Una splendida cornice per acrilici, oli, acquerelli e tecniche di varia natura. L’arte che si esprime secondo la visione di ognuno con il carico dell’esperienza, del proprio vissuto, della propria personalissima visione.

    Ecco l’elenco dei partecipanti:

    Cristiano Giustozzi

    Giovanna Gubbiotti 

    Otello Natalini

    Pascal Millucci

    Corrado Belluomo alias Krishna Kumara Das

    Pascu Mihaela

    Donatella Dalla Ragione

    Donatella Tomassoni

    Fabiola Fabiola Lazzarini

     Theresa Primi

    Pamela Vincenti

    Marco Giacchetti

    Gianmaria Perini

    Linda Lucidi

    Andreina Vannuzzi

    Valeria Andreani

    Walter Gentile 

     Mariangela Baldi

     Cecilia Provocar-te Passeri

    Gli artisti hanno prodotto opere di pregio che stanno riscuotendo l’attenzione degli appassionati del genere.

    l’Umbria e l’Italia intera, si stanno riappropriando dei propri spazi e passioni e poter dipingere in  un luogo ameno come un parco, un monte o in centro città, riporta gioia e allegria e lo spirito vero che accomuna i partecipanti a tali iniziative, quello dell’amicizia, il rispetto e la lealtà. 

    Un ringraziamento dovuto a tutti coloro che hanno lavorato alacremente per la riuscita dell’evento, in particolare l’Azienda Agricola di Monia Angelelli, Cantine Bartoloni, Ristorante il Mulino e Alessandro Falcinelli, ai fotografi e giornalisti che hanno dato risalto agli artisti e al loro lavoro e alla giuria.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....