Tutto pronto per la grande Fiera dell’8 e 9 settembre

  • Letto 913
  • 181 banchi espositivi in viale Trento e Trieste e zone limitrofe: la mappa con le categorie merceologiche 

    Tutto pronto per la Fiera della Madonna di Loreto, la storica manifestazione cittadina che si svolgerà giovedì 8 e venerdì 9 settembre, dalle ore 8 alle ore 22, in viale Trento e Trieste, via brigata Garibaldi, via Fratelli Cervi, via Caduti di Nassiriya, piazzale Fratelli Cervi e piazzale Fratelli Cervi – area camper.

    Saranno 181 i posteggi a disposizione dei visitatori dedicati ad abbigliamento, alimentari, articoli dimostrativi, bigiotteria, occhiali, libri, prodotti tipici, casalinghi, tessuti, calzature, pelletterie, articoli vari, animali, vimini, tessuti, palloncini e giocattoli.

    Per garantire lo svolgimento della fiera è stato disposto il divieto di transito ed il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli dalle ore 5.00 di giovedì 8 alle ore 23 di venerdì 9 settembre, fatta eccezione per i mezzi di soccorso e pronto intervento e di quelli adibiti alla vendita.

    Le vie e le piazze interessate sono viale Trento e Trieste (sia nel tratto compreso fra largo Melvin Jones e l’intersezione con viale Guglielmo Marconi, sia nell’area di sosta adiacente il muro di recinzione della scuola di Polizia, tra largo Antonelli e viale Guglielmo Marconi), via Fratelli Cervi (ambo il lati), l’area di sosta, regolamentata a disco orario, tra via Fratelli Cervi e via XVII Settembre, il parcheggio adiacente via Fratelli Cervi (ex ferrovia Spoleto-Norcia), via Brigata Garibaldi (ambo i lati), via Martiri delle Fosse delle Ardeatine (ambo i lati), via Caduti di Nassiriya (ex via San Tommaso) nel tratto compreso tra via Fratelli Cervi e via di Villa Redenta, largo Antonelli (intera area) e via Flaminia “Ponte Garibaldi”.

    Sempre dalle ore 5.00 dell’8 alle 23.00 del 9 settembre sono previste anche alcune modifiche alla circolazione, mentre per il trasporto pubblico verrà deviato su percorsi alternativi, comunicati preventivamente all’utenza, dal gestore del citato servizio (maggiori informazioni sono consultabili nell’ordinanza dirigenziale n°200 del 5 settembre 2022).

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....