Testimoni di Geova, concluso il congresso streaming del 2020

  • Letto 2018
  • Il programma è stato presentato gratuitamente in sei appuntamenti distribuiti fra luglio e agosto

    Si è concluso nello scorso fine settimana lo storico congresso 2020 dei Testimoni di Geova in streaming, dal tema “Rallegratevi sempre”.
    Oltre ai 5.000 umbri presenti in strutture congressuali nel 2019, quest’anno sono stati moltissimi i simpatizzanti e altri che hanno fruito della trasmissione del congresso online, messo a disposizione gratuitamente sul sito jw.org.

    A motivo della pandemia di Covid-19, quest’anno, per la prima volta nella loro storia, i Testimoni di Geova hanno deciso di rinunciare ai grandi eventi congressuali, normalmente organizzati su larga scala in grandi location in tutto il mondo, per tutelare la salute collettiva ed evitare un potenziale rischio di diffusione del virus.
    Il programma del congresso ha incluso molti argomenti di stretta attualità collegati alle promesse bibliche, presentati in forma di discorsi e contenuti multimediali. Discusse in alcune relazioni, come era prevedibile, anche situazioni legate alla pandemia, con spiegazioni scritturali sul perché delle sofferenze e sulla speranza futura prospettata dalle Sacre Scritture.

    Anche quest’anno uno dei momenti più attesi, è stata la cerimonia del battesimo dei nuovi credenti che, per le ragioni esposte, in Umbria è stata celebrata in piscine e vasche. Ragazzi, adulti, ma anche persone avanti con gli anni, hanno deciso di mostrare pubblicamente con il battesimo in acqua, la loro spontanea decisione di abbracciare la fede dei Testimoni di Geova, approfondita nei mesi precedenti.
    Lo scorso anno i nuovi fedeli furono ben 303.000 nel mondo e 4.278 in Italia.
    Il congresso “Rallegratevi sempre” è disponibile in streaming sulla piattaforma digitale www.jw.org.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....