Stagione di prosa a Spoleto, al via gli abbonamenti

  • Letto 2637
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOOttavia Piccolo, Massimo Dapporto, Monica Guerritore, Francesca Reggiani, Asia Argento, Filippo Dini, David Coco, Liv Ferracchiati sono alcuni dei protagonisti della Stagione di Prosa 2017-2018 a Spoleto che ha in cartellone sette spettacoli, sei al Teatro Nuovo e uno al Caio Melisso.

    Per gli spettatori della Stagione di prosa si ricorda che è possibile acquistare una tessera a scalare che consente di parcheggiare, le serate degli spettacoli, la propria auto alla Posterna e di raggiungere comodamente il Teatro Nuovo “Menotti” in pochi minuti grazie al percorso meccanizzato. Invece di pagare la tariffa ordinaria di euro 1,20 la prima ora e 1,00 le ore successive, con la tessera a scalare si paga sempre 0,80 euro l’ora. Dalle ore 21 alle ore 1 del giorno successivo il parcheggio è gratuito.
    Pertanto parcheggiare alla Posterna con la tessera a scalare per tutti i sette spettacoli costa 5,60 euro invece di 8,40 euro.

    Assistenza_Fioretti_Gianni
    Per info sulla tessera 0743.218136 – 0743.218614 che si può acquistare all’ufficio commerciale di Bus Italia (SS FLAMINIA km 127,700 – tel. 075 9 637 908, dal lunedì al giovedì: dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.00, venerdì: dalle 8.30 alle 13.00) oppure nei seguenti esercizi commerciali: bar costa (corso Mazzini), edicola Conti (piazza della vittoria), tabaccheria CMB (presso capolinea degli autobus in piazza della vittoria).

    E mentre si avvicina la data del primo spettacolo con Ottavia Piccolo, che sarà in scena il 27 ottobre, da oggi è possibile per i vecchi abbonati sottoscrivere il nuovo abbonamento. La prelazione per gli abbonati della scorsa stagione – che potranno riconfermare il proprio abbonamento per lo stesso posto – è disponibile infatti da lunedì 16 a mercoledì 18 ottobre. I nuovi abbonati possono acquistare la tessera da giovedì 19 a lunedì 23 ottobre. Il botteghino del Teatro Nuovo è aperto da lunedì 16 a lunedì 23 ottobre dalle 17 alle 19. Il prezzo dell’abbonamento per i sette spettacoli rimane invariato: 91 euro (ridotto 84) per la platea e palchi di platea e I ordine centrali, di 77 euro (ridotto 63) per palchi platea e I ordine laterali e II e III ordine. Il biglietto ridotto è valido per gli over 60 e per chi ha meno di 28 anni. È possibile sottoscrivere l’Abbonamento Scuola (per 4 spettacoli a 28 euro) lunedì 23 e martedì 24 ottobre dalle 17 alle 19 contattando 3388562727. Il costo dei biglietti è il seguente: Per platea, posto palco platea centrale, posto palco i ordine centrale: intero 21 euro (ridotto 18 euro). Posto Palco platea laterale I ordine laterale, II – III ordine centrale 17 euro (ridotto 14). Posto palco II E III ordine laterale, galleria 10 euro. Per prenotazioni telefoniche: Botteghino Telefonico Regionale del teatro stabile dell’Umbria al numero tel. 075 57542222 tutti i giorni feriali dalle 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo.

    Per la vendita dei biglietti: botteghino Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti tel. 0743 222647 il giorno dello spettacolo dalle 16 vendita on line: www.teatrostabile.umbria.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....