Stadio comunale: sciolta l’ATS tra la Superga 48 e la BM8, il Comune di Spoleto riprende in mano la gestione dell’impianto

Il vicesindaco Lisci:”Stiamo ragionando singolarmente con le due società sportive per l’utilizzo dello stadio fino alla fine della stagione”

Il Comune di Spoleto ha revocato l’affidamento della gestione dello Stadio comunale. 

Lo scioglimento dell’Associazione Temporanea di Scopo (ATS), costituita nel luglio scorso tra la U.S.D. Superga 48 e la A.S.D. BM8, ha fatto venire meno il requisito dell’unico soggetto sportivo al quale, a seguito dell’avviso di manifestazione di interesse pubblicato dall’Ente nel 2020, poteva essere affidata la gestione dell’impianto sportivo.

Il Comune, la cui scelta si è resa necessaria alla luce della decisione comunicata il 22 novembre scorso dalla A.S.D. BM8, gestirà direttamente lo Stadio.

Stiamo valutando con la giunta come muoverci per consentire un nuovo affidamento – ha spiegato il vicesindaco con delega allo sport Stefano Lisciper garantire la gestione dell’impianto fino alla fine della stagione sportiva da parte delle due società. 

La nostra volontà è sempre quella di cercare, quando possibile, un percorso condiviso affinché si possa lavorare insieme con i soggetti che, a vario titolo, sono attivi nel territorio – ha aggiunto il vicesindaco Lisci – In questo caso abbiamo dovuto prendere atto della decisione assunta e comportarci di conseguenza: non potevamo fare altrimenti. Chiaramente, una volta garantita la gestione e l’utilizzo dello Stadio fino al termine della stagione, lavoreremo per trovare soluzioni adeguate per i prossimi anni”.

Visto lo stato di manutenzione dell’intera struttura l’amministrazione comunale sta lavorando ad un progetto per la riqualificazione del complesso sportivo, al netto del quale i gestori dovranno ottemperare ad una manutenzione ordinaria dell’impianto, una linea di indirizzo che vale per tutte le strutture sportive comunali.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....