Spoleto palcoscenico di emozioni. Visite guidate ala scoperta dei teatri della città

  • Letto 391
  • Il programma 

    Il patrimonio di Spoleto vanta un’eccezionale ricchezza di luoghi dedicati allo spettacolo, caratteristica che portò il Maestro Menotti a scegliere la città come sede del prestigioso Festival dei Due Mondi.

    Al fine di valorizzare i teatri storici di Spoleto, Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi e Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, l’ Assessorato per la Valorizzazione delle culture, della qualità e della bellezza della Città e del territorio del comune di Spoleto in collaborazione con il concessionario dei servizi teatrali la Cooperativa l’Incontro, la Soc. Coop Sistema Museo e il ristorante Tric Trac, propongono Spoleto palcoscenico di emozioni, un’offerta di visite guidate tematiche promosse e acquistabili nel portale www.spoletowelcome.it

    PROGRAMMA DELLE VISITE

    TEATRO CAIO MELISSO – Spazio Carla Fendi

    Un antico teatro all’italiana

    domenica ore 12:30 (a partire dal 2 aprile 2023)

    Visita guidata a data fissa

    Intero € 5,00 | Ridotto € 4,00 per i possessori della Spoleto Card e dai 7 ai 17 anni | Gratuito fino a 6 anni

    PRENOTAZIONE CONSIGLIATA

    TEATRO CAIO MELISSO – Spazio Carla Fendi

    Il Nobile Teatro di Spoleto

    Visita guidata su prenotazione (a partire da aprile 2023)

    50,00 per gruppi fino a 25 persone – durata 30 minuti

    TEATRO NUOVO GIAN CARLO MENOTTI

    Su il sipario! Il Nuovo Teatro di Spoleto

    Visita guidata su prenotazione (a partire da maggio 2023)

    90,00 per gruppi fino a 25 persone – durata 1 ora

    Per informazioni e prenotazioni
    SISTEMA MUSEO

    0743.46434 | spoleto@sistemamuseo.it

    0743.218620 | Ufficio Informazioni Turistiche

    www.spoletowelcome.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....