“Spoleto merita un Dirigente finanziario a tempo pieno”

  • Letto 711
  • Il comunicato stampa dei consiglieri comunali del Partito Democratico 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Martedì scorso si è riunito, finalmente, il Consiglio comunale di Spoleto a circa 4 mesi dall’ultima seduta.

    Tra le pratiche all’Ordine del giorno anche la proroga, fino a settembre, del Dirigente finanziario Giuliano Antonini in servizio sia nel Comune di Spoleto sia a Montefalco. Il Partito Democratico ha votato contro, senza nulla togliere alla professionalità di Antonini, perché riteniamo, in un momento di crisi come quello che sta vivendo la nostra città, di aver bisogno di un dirigente a tempo pieno. 

    A Spoleto serve un dirigente a tempo pieno anche perché, tra le altre cose, stiamo cercando di vagliare la possibilità di aiutare tutte quelle imprese ed esercizi commerciali che sono entrate in difficoltà con la chiusura forzata della propria attività.

    E dietro ad ognuna di queste imprese ci sono decine di persone che si troveranno senza un’occupazione.

    Per farlo bisogna mettere mano ad un bilancio che, se non cambia qualcosa a livello nazionale, deve essere approvato entro il 31 luglio. Aiuti per i quali Fratelli d’Italia, parte della stessa maggioranza – che viene da chiedersi se ancora possiamo considerare tale – ha presentato una mozione che verrà discussa nel prossimo consiglio utile, in cui ha chiesto al Sindaco e alla Giunta di recepire le richieste sulla rateizzazione fatte dalle Associazioni di categoria. Non vogliamo entrare nelle polemiche che riguardano altri partiti ma vogliamo che la nostra città abbia le risposte e gli aiuti che merita. E, soprattutto, non vogliamo che a vincere siano le discussioni politiche piuttosto che la nostra comunità.

    I consiglieri comunali del Partito Democratico

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....