Serie C, Fermana-Perugia 1-1

  • Letto 292
  • Il Perugia rallenta 

    (DMN) Fermo – il Perugia di Fabio Caserta torna con un punto dalla trasferta di Fano. Un pari che rallenta la corsa dei grifoni verso la zona alta della classifica.

    La cronaca

    Caserta conferma il 4-3-3 con Minelli tra i pali, Cancellotti, Angella, Monaco e Di Noia in difesa, Sounas, Moscati e Kouan a centrocampo con Elia e Falzerano a sostegno di Murano.

    4-4-2 invece per Cornacchini con Ginestra in porta, Rossoni, Manetta, Scrosta e Sperotto in difesa, Iotti, Graziano, Urbinati e Neglia a centrocampo con  Boateng e Cais in attacco.

    Primo tempo

    1′ completo rosso per il Perugia, maglia gialla con pantaloncini blu per la Fermana. Prima palla ai grifoni, inizia la sfida.

    7′ primo giallo della gara: è per Salvatore Elia

    12′ tiro di Boateng, palla fuori

    18′ cross di Di Noia, incursione di Elia e Perugia in vantaggio: 0-1

    26′ occasionissima per Boateng che sfrutta una leggerezza della difesa, salta Minelli ma calcia a lato

    31′ palo di Falzerano con un bel tiro a giro dai 20 metri

    34′ Elia infortunato, entra Vano

    35′ espulso immediatamente Vano per fallo di reazione

    41′ ammonito Moscati

    43′ ammonito Rossoni

    45′ assegnato 1′ di recupero

    45+1′ finisce il primo tempo

    Secondo tempo

    46′ inizia la ripresa senza sostituzioni, palla ai padroni di casa

    50′ nella Fermana escono Sperotto e Rossoni per Mordini e Fabris

    56′ Boateng si inserisce di testa e pareggia i conti: 1-1

    62′ Murano lascia il campo per Bianchimano e Sounas lascia il posto a Crialese

    67′ Boateng fermato in fuorigioco a pochi passi da Minelli

    68′ nella Fermana escono Iotti e Graziano per Mosti  e Grossi

    73′ escono Angella e Di Noia, entrano Melchiorri e Minesso

    79′ Urbinati sbaglia clamorosamente a due passi da Minelli

    90′ ammonito Kouan, assegnati 6′ di recupero

    90+2′ ammoniti Fabris e Minesso

    90+4′ espulso dalla Panchina il ds del Perugia Giannitti

    90+6′ termina in parità

    Fermana: 1 Ginestra, 4 Urbinati, 6 Manetta, 7 Cais, 10 Iotti (68′ 28 Mosti)  , 11 Neglia, 14 Scrosta, 17 Boateng, 21 Sperotto (50′ 3 Mordini), 24 Rossoni (50′ 16 Fabris), 31 Graziano (68′ 19 Grossi) 

    A disposizione: 30 Massolo, 2 Manzi, 8 Kasa, 18 Cremona, 23 D’Anna,  25 Palmieri, 29 Grbac, 32 Bonettto

    Allenatore: Giovanni Conacchini

    Perugia :    25 Minelli, 5 Angella (73′ 9 Melchiorri) , 6 Monaco, 7 Elia (34′ 32 Vano) , 10 Di Noia (73′ 18 Minesso) , 11 Murano (62′ 20 Bianchimano) , 13 Sounas (62′ 14 Crialese) , 17 Moscati, 23 Falzerano, 27 Cancelloti, 28 Kouan

    A disposizione:    1 Fulignati, 12 Bocci, 2 Rosi, 8 Burrai, 19 Vambaleghem, 24 Negro

    Allenatore: Sig. Fabio Caserta

    Arbitro: Daniele Rutella della sezione di Enna 

    Assistenti:  Amir Salama della sezione di Ostia Lido e Francesco Cortese sezione di Palermo

    IV Ufficiale:   Matteo Centi della sezione di Viterbo

    Marcatori: 18′ Elia, 56′ Boateng

    Ammoniti: Elia, Moscati, Rossoni, Kouan, Minesso e Fabris

    Espulsi: Vano, Giannitti (Ds Perugia)

    Recupero:  1′  pt,  6′ st

    Spettatori: porte chiuse

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....