Serie B, Ternana-Modena 2-1: Janse e Furlan rilanciano le fere

  • Letto 1181
  • Ottimo successo al “Libero Liberati” per la Ternana di Roberto Breda che batte 2-1 il Modena di Hernan Crespo nella terza giornata di ritorno del campionato di Serie B. La gara si mette su un binario positivo dopo 12′ per le Fere quando Furlan si invola verso l’area di rigore, Provedel in uscita disperata lo atterra al limite ed il Sig. Sacchi non può fare altro che estrarre il rosso per l’ex portiere del Chievo, Crespo toglie dal campo Nardini ed inserisce il secondo portiere Manfredini . Il Vantaggio rossoverde arriva al 33′ con Jens Janse che da posizione ravvicinata batte l’incolpevole Manfredini, i canarini trovano però il pareggio cinque minuti dopo con una bella girata di Stanco su assist perfetto di Luppi. Il gol dei tre punti per le Fere arriva ancora con un colpo di testa, questa volta é Furlan a gonfiare la rete e a regalare ai ragazzi di Roberto Breda la vittoria che significa trenta punti in classifica e quattordicesimo posto . Tra una settimana le Fere saranno di scena al “Picchi” contro il Livorno di Cristian Panucci.

    TERNANA : Mazzoni; Zanon, Gonzalez, Meccariello, Vitale; Busellato (29′ st Signorelli), Zampa; Janse (8′ st Belloni), Falletti (26′ st Grossi), Furlan; Avenatti disposizione: Sala, Valjent, Masi, Dugandzic, Gondo, Palumbo Allenatore: Roberto Breda

    MODENA : Provedel; Calapai, Gozzi, Marzorati, Rubin; Belingheri (26′ st Camara), Bentivoglio, Galloppa (20′ st Crecco); Nardini (13′ pt Manfredini), Stanco, Luppi A disposizione: Popescu, Zucchini, Aldovrandi, Giorico, Besea, Granoche Allenatore:Hernan Crespo

    Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata
    Assistenti: Pasquale De Meo di Foggia, Alessandro Raparelli di Albano Laziale
    IV Uomo: Vincenzo Fiorini (Frosinone)
    Marcatori: 33′ pt Janse (T), 38′ pt Stanco (M), 13′ st Furlan (T)
    Ammoniti: Galloppa Belingheri e Bentivoglio (M), Zanon e Belloni (T)
    Espulsi: Provedel (M)

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....