Serie B, Perugia-Cremonese 0-0

  • Letto 897
  • Ottimo punto dei grifoni

    (DMN) Perugia – Dopo il filotto di tre vittorie consecutive il Perugia di Massimiliano Alvini trova un ottimo punto casalingo contro la Cremonese di Fabio Pecchia. Un pari giusto che da continuità alla striscia positiva dei biancorossi. Martedì i grifoni saranno impegnati ad Alessandria.

    La partita

    Alvini disegna il grifo con il 3-4-1-2 con Chichizola in porta, Sgarbi, Angella e Dell’Orco in difesa,  Ferrarini, Segre, Burrai e Lisi a centrocampo con Santoro alle spalle di Matos e De Luca.

    Pecchia, tecnico dei grigiorossi, sceglie il 4-2-3-1 con Carnesecchi tra i pali, Casasola, Ravanelli, Meroni e Sernicola in difesa, Castagnetti e Bartolomei in mediana con  Baez, Gaetano e Strizzolo alle spalle dell’ex Daniel Ciofani. Panchina per gli altri ex Buonaiuto e Di Carmine.

    Primo tempo 

    1′ completo blu per il Perugia, bianco per la Cremonese. Inizia la gara

    5′ Perugia in palla, immediatamente aggressivo

    6′ tiro di Bartolomei, alto

    15′ tiro di Lisi deviato da Ravanelli, Carnesecchi si supera e devia in angolo

    16′ tacco di Lisi a liberare De Luca ma l’attaccante viene bloccato da Casassola

    20′ tentativo potente di De Luca dagli 11 metri, ancora un miracolo di Carnesecchi. Il sig. Pezzuto ferma tutto per fuorigioco

    41′  tiro di Castagnetti, a lato

    45′ assegnato 1′ di recupero

    45’+1′ la prima frazione termina a reti bianche

    Secondo tempo

    46′ Nella cremonese in campo Zanimacchia e Valeri per Strizzolo e Casasola, nel Perugia Kouan per Burrai

    54′ azione solitaria di Zanimacchia, palla alta

    57′ nel Perugia in campo Falzerano e Olivieri per Ferrarini e Matos

    58′ Fagioli per Bartolomei nella Cremonese

    60′ Olivieri davati al portiere, para Carnesecchi ma si alza la bandierina dell’assistente dell’arbiro

    63′ nella Cremonese entra Di Carmine per Ciofani

    75′ nel Perugia in campo Beghetto per Lisi

    78′ ammonito De Luca

    79′ nella Cremonese in campo Gondo per Baez

    84′ in campo Carretta per De Luca

    87′ ammonito Valeri

    90′ assegnati 5′ di recupero

    90 + 5′ termina in parità

    PERUGIA: 22 Chichizola, 6 Angella, 8 Segre, 8 Burrai (46′ 28 Kouan), 9 De Luca (84′ 7 Carretta) , 10 Matos (57′ 11 Olivieri) 15 Dell’Orco, 25 Santoro, 30 Ferrarini (57′ 23 Falzerano), 39 Sgarbi, 44 Lisi (75′ 13 Beghetto)

    A disposizione:  27 Zaccagno, 4 Gyabuaa, 7 Carretta, 14 Murgia, 16 Ghion, 18 D’Urso, 21 Curado, 32 Zanandrea

    Allenatore:   Massimiliano Alvini

    CREMONESE: 12 Carnesecchi, 5 Casasola (46′ 3 Valeri), 6 Ravanelli, 7 Baez (79′ 8 Gondo) , 9 Ciofani (63′ 29 Di Carmine) , 11 Strizzolo (46′ 98 Zanimacchia) , 13 Meroni, 16 Bartolomei (58′ 21 Fagioli), 17 Sernicola, 19 Castagnetti, 70 Gaetano

    A disposizione: 22 Ciezkowski, 45 Sarr, 2 Fiordaliso, 10 Buonaiuto, 15 Bianchetti, 55 Okoli, 99 Rafia

    Allenatore: Fabio Pecchia

     Arbitro:  Ivano Pezzuto della sezione di Lecce

    Assistenti:Gianluca Sechi di Sassari e Paolo Laudato di Taranto

    IV Ufficiale:  Francesco Luciani di Roma 1

    Var  :  Daniele Paterna di Teramo 

     AVAR :  Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.

    Marcatori:   

    Ammoniti: Burrai, Sernicola, Meroni, De Luca, Valeri, Dell’Orco

    Esplusi

    Recupero:   1′ pt /  5′ st

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....