Serie B, Crotone-Perugia 2-3

  • Letto 625
  • (DMN) Crotone – Un bravo allenatore é colui che, in particolari situazioni, reinventa la propria squadra traendone il massimo dei benefici. Massimo Oddo a Crotone ha dimostrato di esserlo. Nella gara dello Scida, valida per l’undicesimo turno del campionato di Serie B, Oddo, senza diversi titolari, ha ridisegnato difesa, centrocampo e, in extremis anche l’attacco proponendo un inedito 3-5-2 con Vicario in porta, Rosi, Gyömber e Falasco in difesa, Mazzocchi, Nicolussi, Carraro, Balic e Di Chiara a centrocampo con Buonaiuto a sostegno di Iemmello in avanti.
    Al cospetto di un ottimo Crotone, il Perugia ha dimostrato cinismo e qualità.
    La squadra di Oddo si é portata in vantaggio nella prima frazione con il solito Iemmello, autore del nono centro stagionale.
    Nella ripresa, Melchiorri, subentrato a Buonaiuto, ha pescato il jolly da 30 metri siglando la sua prima rete stagionale.
    Il Crotone, mai domo, alle prese con un superlativo Vicario, ha riaperto la gara con l’ex Mustacchio prima della terza rete Perugina siglata da Di Chiara. Nel finale, la doppietta personale di Mattia Mustacchio, ha ‘donato’ ai tifosi del Perugia attimi di apnea nei quali Vicario é risultato decisivo con i suoi interventi.
    Il Perugia dopo aver alternato ottime prestazioni e riultati non positivi, in Calabria era chiamato alla prova di maturità alla quale Oddo e i suoi ragazzi hanno risposto, presente.

    CROTONE: Cordaz, Golemic, Gigliotti, Mustacchio, Benali, Crociata, Molina, Barberis (45′ st Golmet), Simy, Messias (21′ st Vido), Marrone. A disp.: Figliuzzi, Festa, Cuomo, Spolli, Bellodi, Mazzotta, Rodio, Evan’s, Rutten. All. Stroppa

    PERUGIA: Vicario, Rosi, Carraro, Mazzocchi, Buonaiuto (37′ pt Melchiorri), Iemmello (15′ st Falzerano), Nicolussi Caviglia (26′ st Dragomir), Balic, Falasco, Di Chiara, Gyomber. A disp.: Fulignati, Nzita, Rodin, Falcinelli, Fernandes, Capone. All. Oddo

    ARBITRO: Pezzuto di Lecce (Scarpa – Pagliardini)

    RETI: 13′ pt Iemmello, 8′ st Melchiorri, 12′ st – 45+4′ st Mustacchio, 19′ st Di Chiara

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....