Scoperta una discarica abusiva tra Vallocchia e Borgiano

L’assessore Campagnani:”Fondamentale la collaborazione dei cittadini. Tre i casi dall’inizio dell’anno”. Una segnalazione ha permesso alla Polizia Municipale di intervenire e sanzionare l’autore

Una nuova discarica abusiva sulla strada che dalla Vallocchia conduce a Borgiano. Grazie alla segnalazione di una cittadina, che nei giorni scorsi si è recata al Comando in piazza Garibaldi, la Polizia Municipale ha potuto effettuare le indagini sul posto risalendo all’identità dell’autore.

Tra i rifiuti scaricati nel bosco i vigili urbani hanno ritrovato alcuni documenti di una persona residente a Spoleto: convocata al Comando per la contestazione del verbale e messa di fronte all’evidenza dei fatti non ha potuto far altro che ammettere la propria colpevolezza.BANNER-DUE-MONDI“La collaborazione dei cittadini è importantissima – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Vincenza Campagnani – perché non solo ci permette di venire a conoscenza di situazioni di degrado causate da comportamenti assolutamente incivili, ma consente soprattutto ai nostri agenti di intervenire tempestivamente, aspetto questo indispensabile per individuare i responsabili e sanzionarli”.

Seicento in totale gli euro di multa che il cittadino dovrà pagare, con l’obbligo di ripulire l’area entro giovedì 24 marzo, provvedendo personalmente al corretto smaltimento dei rifiuti all’isola ecologica.

“Questo è il terzo caso dall’inizio dell’anno e fino ad oggi la Polizia Municipale è sempre riuscita a risalire agli autori, sanzionati con una multa di 600 euro e l’obbligo della ripulitura – ha aggiunto la Campagnani – L’invito ai cittadini è di continuare ad aiutarci a combattere questi segni di inciviltà affinché, anche i più recidivi, capiscano quanto sia importante il rispetto per l’ambiente”.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Caterina 2021-07-25 00:18:57
E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
carlo 2021-06-16 11:54:36
Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.
carlo 2021-06-11 16:33:03
Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....