Regione, la presidente Tesei si é insediata a Palazzo Donini

  • Letto 264
  • «Sono assolutamente consapevole dell’importante ruolo che vado a ricoprire e del grande lavoro che mi attende»

    Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, si è insediata questa mattina a Palazzo Donini a Perugia. Ad accogliere la presidente Tesei è stato il presidente uscente-facente funzioni, Fabio Paparelli.
    “Nel rivolgere alla neo presidente della nostra regione, Donatella Tesei, il mio augurio sincero di buon lavoro – ha affermato Paparelli – vorrei ricordare che tra pochi mesi questa istituzione compirà cinquanta anni di vita. Sono stati decenni in cui l’Umbria ha conosciuto crescita, sviluppo e benessere. Il mio augurio è che con la nuova amministrazione, nell’interesse di tutta la nostra comunità regionale, vi sia una nuova fase di questo positivo ciclo. Noi, dall’opposizione, faremo la nostra parte”.

    “Sono assolutamente consapevole dell’importante ruolo che vado a ricoprire – ha affermato Donatella Tesei – e del grande lavoro che mi attende. Posso dire che lo svolgerò con passione, impegno e con uno spirito di apertura e collaborazione con tutti gli attori istituzionali, economici e sociali della regione, nell’interesse della comunità umbra. Da oggi, dunque, si comincia a lavorare e spero di nominare presto anche la nuova Giunta regionale, e insieme avviare da subito l’azione di governo per riprendere il cammino ed il lavoro per la crescita, perché l’Umbria non può aspettare. Presto incontrerò anche tutti i funzionari e dipendenti della Regione, dato che con loro intendo instaurare un positivo rapporto di leale collaborazione. Tutti, infatti, siamo chiamati a lavorare nell’interesse di tutta la comunità. Mi auguro, quindi, di poter essere all’altezza delle aspettative, svolgendo il mandato affidatomi dai cittadini con umiltà ed impegno”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....