Rapina in una villa di Spoleto

  • Letto 1259
  • Almeno cinque banditi armati di pistola si sono introdotti nell’abitazione di un noto imprenditore 

    (DMN) Spoleto – erano almeno cinque i banditi che ieri sera (16), si sono introdotti in una villa di proprietà di un noto imprenditore, nella prima periferia di Spoleto.

    I malviventi, a volto coperto,  hanno minacciato l’imprenditore e la consorte con delle pistole chiedendogli di aprire la cassaforte.

    Una richiesta che é stata immediatamente esaudita dai padroni di casa, piuttosto spaventati.

    Aperta la cassaforte, i banditi si sono impadroniti di contanti e preziosi per un bottino che dovrebbe superare ampiamente i 200mila Euro.

    Racimolato l’importante bottino, la banda si é dileguata senza lasciar traccia e la coppia ha immediatamente potuto avvertire le Forze dell’ordine.

    Immagine da Internet

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    enrico fabbri 2019-03-18 20:36:19
    ma questa c'ha vissuto a Spoleto,no perchè sembrerebbe che finora non s'èfatto niente di rilevante e adesso arriva lei e.....
    operaia 2019-03-13 14:41:19
    senza dubbio va alzato il livello della mobilitazione!
    Carlo Alberto Bussoni 2019-03-10 08:46:39
    Sanzionati "de che"'. C'è qualche possibilità che paghino anche un solo centesimo? Ed ancora..."è stato adottato il provvedimento del foglio.....
    Graziano evangelisti 2019-02-27 00:24:18
    prendo
    Moreno Angeli 2019-02-25 17:24:17
    Rip uomo buono e onesto .A Daniela e figli le mie più sentite condoglianze