Rapina in una villa di Spoleto

  • Letto 1345
  • Almeno cinque banditi armati di pistola si sono introdotti nell’abitazione di un noto imprenditore 

    (DMN) Spoleto – erano almeno cinque i banditi che ieri sera (16), si sono introdotti in una villa di proprietà di un noto imprenditore, nella prima periferia di Spoleto.

    I malviventi, a volto coperto,  hanno minacciato l’imprenditore e la consorte con delle pistole chiedendogli di aprire la cassaforte.

    Una richiesta che é stata immediatamente esaudita dai padroni di casa, piuttosto spaventati.

    Aperta la cassaforte, i banditi si sono impadroniti di contanti e preziosi per un bottino che dovrebbe superare ampiamente i 200mila Euro.

    Racimolato l’importante bottino, la banda si é dileguata senza lasciar traccia e la coppia ha immediatamente potuto avvertire le Forze dell’ordine.

    Immagine da Internet

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paola 2019-05-10 21:28:03
    Ma il Sindaco di Spoleto?
    Antonio 2019-05-05 19:56:24
    Meglio il clientelismo arrogante, iniquo e supponente del PD? Meglio il fascismo rosso , la dittatura ipocrita degli amici degli.....
    luigi 2019-04-29 17:16:30
    soltanto una precisazione senza far polemiche , il campo e comunale e non della fenice che lo ha avuto per.....
    Franco Spitella 2019-04-28 21:28:38
    Quando non si sa più che dire, si cambia discorso. Tanto la figuretta ....... l'hai già fatta.
    Casa Rossa - Francesco Spitella 2019-04-27 22:14:57
    Non si capisce bene quale intervento Sante Donati abbia letto, forse ha sbagliato pagina, oppure si è confuso con qualche.....